Centro Intuizia in collaborazione con DANIELE GULLÀ – Consulente Tecnico Antropometrico e Fonico, partecipante alla trasmissione “Mistero” Italia 1.2019-05-09T17:04:35+01:00

Project Description

Centro Intuizia in collaborazione con DANIELE GULLÀ  Consulente Tecnico Antropometrico e Fonico, partecipante alla trasmissione “Mistero” Italia 1.

Lo studio è stato eseguito a Mendrisio (CH) presso il “Centro Intuizia” di Slavy Gehring con la compartecipazione di Imma Lucà e altre  30 persone.  L’esperienza si è svolta il giorno 10 ottobre 2015. Loscopo della ricerca è stato quello di misurare interferenzePSYodella COSCIENZA sull’ambiente durante  una “evocazione” mentale  da parte del gruppo di una figura immaginaria e di alto profilo spirituale: “l’ArcangeloMichele”. Slavy ed Imma sono le “sensitive” che hanno guidato gli esperimenti e tutte le esperienze  spirituali descritte  con il gruppo.

Daniele Gullà

Dopo la 1° sessione sperimentale ho proposto  di ripetere  l’esperienza con una vari ante.  Ilgruppo sarebbe rimasto  al  suo  posto  in  meditazione   con  il compito  di  rievocare  la  stessa  figura  spirituale  come  in precedenzama avrebbe  dovuto dirigerla mentalmente in un’altra stanza vuota attigua dove io sarei stato presente per misurare eventuali interferenzeambientali dello spettro vibrazionale.

Ho proceduto in un una  decina  di minuti  di pausa per  prendere alcuni spettri vibrazionali ad ambiente vuoto con la sola mia presenza.  Raccoltitali spettri  ed immagini CCD dell’ambiente,dopo 10 minuti ho chiesto al gruppo di iniziare l’evocazione con l’intenzione di dirigere nell’altrastanza dove vi ero solo io, la figura spirituale evocata.

Daniele Gullà

Nella 3° sessione sperimentale, Slavy ed Imma hanno effettuato dei tentativi  di “visualizzazione e contatto spirituale”  con il gruppo.  In  questa  sperimentazione  abbiamo  valutato  solo gli aspetti  vibrazionali e  le modificazioni spaziali generate dalle emozioni del le persone.  Un algoritmo di calcolo permette di valutare tramite  una analisi definita “Enermetrics” se le emozioni provate  dalle persone  sono intense,  visualizzate dal grado di distorsione che le stesse applicano al quadro immagine.

Daniele Gullà

IL PARERE DELLING. GIOVANNI VOTA

 

Analizzando i dati delle misure fatte da Daniele Gullà, ci si può domandare se certi  

fenomeni siano un “caso”. Per “caso” si intende qualcosa che non ha alcun legame apparentemente con quello che si sta analizzando.

Nel modello  classico di scienza, per intenderci quello di prima delle fisica quantistica, quando un dato non è spiegabile si dice che è “un caso”. Inoltre la ripetibilità dell’esperimento è un assioma:se non è ripetibile non è scientifico.

 

TUTTA LA DOCUMENTAZIONE COMPLETA DI DANIELE GULLÀ CHE RIGUARDA L’ESPERIMENTO DEL 10.10.15 POTETE VEDERE O SCARICARE QUI SOTTO

SCARICA LA DOCUMENTAZIONE