Un pensiero su “CORSI ED EVENTI

  • 15 Maggio 2016 alle 14:32
    Permalink

    Appena tornato dal corso di remote viewing visione organizzato da Slavy Gehring e vi lascio le miei impressioni: personalmente per me è stata un’esperienza molto bella, mi sono portato a casa dal corso 2 cose in particolare: 1)Una maggior consapevolezza di cosa sia possibile fare con le nostre capacità, ossia di come si possano ricevere informazioni intuitive dal campo informazionale, senza alcun riferimento nemmeno vago alla “cosa” o persona o oggetto o idea da cui desideriamo ricevere informazioni, fin dal primo esercizio, questo mi ricorda sempre più quante capacità abbiamo che non sfruttiamo e quanto limiti ci imponiamo, rispetto a quello di infinito che potremmo essere. E vi assicuro che ricevere a volte informazioni accuratissime come forme geometriche o simboliche, materiali o altro di cose anche molto strane, la nostra brava insegnante Slavy, si è divertita a metterci alla prova a volte con sorprese e target particolari da indagare, anche se inizialmente eri scettico o insicuro sul riuscire a farlo è davvero impressionante.

    La seconda cosa è sopratutto la consapevolezza di saper fare, ossia ora sappiamo come funziona la tecnica, e che a funzionare funziona, sta a noi allenarla, devo dire che a me ha aperto ancor di più le prospettive su cosa sia possibile, e tutto ciò è molto affascinante.

    Come piacevoli effetti collaterali ho appreso anche delle meditazioni energetiche molto interessanti, che aggiungo al bagaglio di quelle che già pratico e conosco, e anche un metodo sistemico per lo sviluppo dei 5 interiori, molto interessante, oltre che anche il divertimento di fare gli schizzi con la penna, che aggiunge quella nota di creatività che non guasta mai

    Un bel weekend di crescita, devo dire, ed è stato bello anche rivedere gli altri corsisti con cui si è creato un bel rapporto

    E via per la prossima avventura, in attesa tra un mesetto, della prossima lezione del corso, non vedo l’ora di vivere un’ulteriore nuove opportunità di crescita e sperimentazione personale.

    grazie Slavy Gehring e gli altri ragazzi e ragazze che erano presenti

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*