308 pensieri su “DOMANDE E RISPOSTE

  • 23 marzo 2018 alle 16:58
    Permalink

    “Ogni persona che incontro è migliore di me in qualcosa; ed in quella cosa cerco di imparare. Tante parole non sempre rendono interessanti i discorsi… a volte una sola parola racchiude un profondo significato: GRAZIE.”
    Grazie di tutto, grazie per questi due anni di scoperte e risposte alle mie innumerevoli domande.
    Grazie per la tua pazienza e ironia, grazie per avermi insegnato tutto quello che ho imparato.
    Grazie percavermi voluta bene.
    Grazie di tutto.
    Debby.

    Rispondi
  • 24 gennaio 2018 alle 17:37
    Permalink

    Buongiorno Slavy,
    come stai?
    non so se ti ricordi di me, sono venuta a Mendrisio per fare un corso con te. E posso dire che mi è stato di grande aiuto, non esagero dicendo che mi ha cambiato la vita in meglio. Da allora ho iniziato a fare progressi incredibili e ora quando penso ai passi fatti rispetto a un anno fa, quasi non ci credo.
    Non ci sono parole per ringraziarti, perché ciò che mi hai dato, e insegnato non ha prezzo.

    Rispondi
  • 22 gennaio 2018 alle 18:00
    Permalink

    Cara Slavy,
    ho letto alcuni articoli e visto alcuni video. Mi è piaciuto molto l’articolo Medianita’, dove racconti come un contatto medianico debba portare anche guarigione e debba toccare anche la nostra parte emotiva e farci sentire l’amore del nostro caro. Purtroppo questo a me non è mai successo, volevo chiederti come mai , da cosa possa dipendere .. ti ringrazio molto, un caro saluto,
    Silvia

    Rispondi
    • 22 gennaio 2018 alle 18:01
      Permalink

      Purtroppo spesso la guarigione emotiva non si percepisce subito perché ci sono tantissimi fattori che richiedono l’elaborazione del lutto. Il lavoro del medium è portare i messaggi che favoriscono la guarigione emotiva per entrambi: la persona e il suo caro; ma anche chi riceve il messaggio deve impegnarsi ad accettare una nuova realtà in cui dovrebbe vivere per sempre.. Non è semplice… Ci vuole tempo.. La morte unisce le persone nel loro autentico amore, e qui non è più importante chi aveva ragione e chi no.. Perché dinanzi la Morte s’inginocchia il Perdono…
      Un caro saluto
      Slavy

      Rispondi
  • 18 gennaio 2018 alle 10:42
    Permalink

    Buongiorno Slavy,
    ho letto da poco il tuo libro Intuiza e ne ho appena acquistati altri due, mi piace molto il tuo modo di raccontare…Negli ultimi mesi tante cose sono cambiate in me, ho iniziato ad avere contatti con il mio spirito guida “Mirara” attraverso la scrittura ispirata..Vorrei iniziare a studiare seriamente il channeling e vorrei mettere il mio lavoro a servizio degli altri..Posso fare un corso privato via skype? O mi consigli di venire alla tua scuola Enigma a Roma?
    Ti ringrazio dal profondo del mio cuore per la tua attenzione.
    Un abbraccio
    Gabriella

    Rispondi
    • 18 gennaio 2018 alle 12:34
      Permalink

      Buongiorno Gabriella,
      certamente è meglio fare un corso in gruppo perché avrà diversi compagni di classe per allenarsi. La formazione privata purtroppo contiene solo la parte teorica e compiti da fare a casa a livello pratico. Ma anche riguardo il prezzo sarà più conveniente quello della scuola. Certamente sarà sempre Lei a scegliere cosa fare:)
      Io sarò a Roma il 3 febbraio per il convegno, se ha qualche domanda di farmi personalmente, sarò felice di incontrarLa!
      http://www.intuizia.com/5-convegno-parapsicologia-roma/
      Un caro saluto
      Slavy

      Rispondi
      • 18 gennaio 2018 alle 12:54
        Permalink

        Grazie per la risposta celere, ci sarò sicuramente a Roma con mio marito. Sarà un piacere conoscerti.
        Gabriella

        Rispondi
  • 12 giugno 2017 alle 19:24
    Permalink

    Slavy hai un animo tanto gentile, amorevole,altruista ,dal cuore grande e sei molto intelligente.
    Svolgi la tua professione con grande professionalità , enormi capacità e passione,qualità non evidenti e difficili da trovare nel tuo settore.
    Mi segui sempre con tanta pazienza e scrupolo .
    In un mondo materialista ,oggi hai scelto di camminare scalza malgrado le mille paia di scarpe a disposizione rinunciando ad un compenso economico per aiutare altre persone.
    Che Dio ti benedica donandoti salute, gioia e felicità per tutto il bene che fai e che dai al prossimo.
    Grazie di ❤per tutto e per aver trovato anche oggi malgrado la stanchezza ,il caldo torrido e l’agenda colma di appuntamenti, energia e spazio di tempo da dedicarmi
    Un forte abbraccio

    Rispondi
    • 2 luglio 2017 alle 21:36
      Permalink

      Grazie di cuore!!!

      Rispondi
  • 27 dicembre 2016 alle 12:35
    Permalink

    Buongiorno Slavy. Forse prima o poi troverò tempo energia organizzazione per prendere un appuntamento con te e venire a Medrisio, perchè credo che il contatto visivo, fisico sia migliore, più efficace che quello virtuale. Sbaglio? se riuscirò, nonostante le mie perplessità e paure, non so se servirà a stare meglio e risolvere almeno un po’ i miei problemi e non a complicarmeli data la mia tendenza alla confusione, all’accumulo e tanti altre debolezze, anche forti, e difetti. Sono stata in coma 2 volte per incidenti a 11 e 18 anni ecc. e visto che ho già difficoltà coi viventi 🙂 ecc … mi fermo qui, so solo che tu e Imma mi avete molto incuriosito e che talvolta metto i tuoi video quando sono agitata (a dire il vero spesso ahimè) e non riesco a dormire e sentendo la tua dolce e calma voce con messaggi positivi e la tua forza e dolcezza mi calmo e dormo. Grazie

    Rispondi
    • 3 gennaio 2017 alle 10:11
      Permalink

      Buongiorno Renata, grazie di avermi scritto.. Ti ringrazio molto per la fiducia:) Certamente se riusciamo una volta vederci in privata sarebbe meglio, ma guarda che per le energie non esistono le distanze e se non puoi venire nel mio Centro personalmente, possiamo sempre sentirci e vederci per skype. Questa la trovo ottima soluzione per chi abita lontano o non ha la possibilità di spostarsi. Buon Anno!Slavy

      Rispondi
      • 7 gennaio 2017 alle 3:52
        Permalink

        grazie! spero che in un modo o nell’altro ci vedremo anche se di persona lo preferirei. un abbraccio

        Rispondi
        • 7 gennaio 2017 alle 3:53
          Permalink

          e naturalmente buon anno anche a te e a tutto il mondo!

          Rispondi
          • 7 gennaio 2017 alle 3:55
            Permalink

            e scusa… tu vedi solo il buono mi pare… ma puoi scacciare il cattivo, il negativo? esisterà sicuro se esiste il buono, il positivo.grazie

  • 3 novembre 2016 alle 11:55
    Permalink

    Buongiorno, vorrei delle informazioni sulle diverse possibilità di scuola e corsi che offrite a Mendrisio. Non ho capito bene la differenza tra la scuola di parapsicologia e mysterum aeternum. Vengo da Milano grazie !

    Rispondi
    • 3 novembre 2016 alle 11:56
      Permalink

      Buongiorno Patrizia,
      la scuola di parapsicologia pratica “Enigma” è basata sugli insegnamenti riguardo lo sviluppo delle proprie capacità sensitive e medianiche.
      Invece la scuola “Mysterium Aeternum” offre le conoscenze magiche e mistiche per trasformare consapevolmente la propria vita e aiutare le altre persone di cambiare le situazioni nei diversi ambiti. Ci sarà data la conferenza riguardo questo metodo al convegno di parapsicologia che avrà luogo il 18 febbraio a Mendrisio.
      Tutte le informazioni può vedere sul questo sito.
      Grazie
      Slavy Gehring

      Rispondi
  • 3 febbraio 2014 alle 8:46
    Permalink

    Ciao Slavy,; sto leggendo il tuo libro “Intuizia” e mi sta piacendo molto. Complimenti.; Negli ultimi tempi “le coincidenze” (anche se non credo che esistano coincidenze) mi stanno un po’ portando verso la scrittura automatica e/o la scrittura ispirata. Io amo scrivere e se riuscissi anche nel channeling ne sarei molto felice. Ho letto che tutti secondo te possono fare channeling, ma io sono dell’idea che in qualche modo debba essere “il destino” a portarci verso quella direzione se veramente c’e’ nel nostro cammino, perche’ magari potremmo sforzarci e impuntarci a fare una cosa che non rispecchia esattamente il disegno della nostra anima. Non so se io sia riuscita a spiegarmi…; Di solito, chiedo all’Universo di darmi una risposta precisa: questa volta ho chiesto se poteva indicarmi verso quale tipo di scrittura dovessi indirizzarmi (automatica, ispirata o channeling), ma non riesco a ricevere risposte chiare in merito. E poi e’ arrivato il tuo libro dove ho letto che inizialmente facevi anche scrittura automatica.; Ti ringrazio e spero tu possa rispondere.; Con stima,; Pamela

    Rispondi
    • 3 febbraio 2014 alle 8:47
      Permalink

      Ciao Pamela,; grazie di avermi scritto…; Non è necessariamente devi fare con me la seduta per capire che tipo di scrittura devi praticare.. Secondo me bisogno provare un po’ di tutto per capire quello che attira di più. Tutte tipi si scritture si somigliano tra di loro, quello che è importante è quale intento metti nei tuoi esercizi. La Fonte è unica, quella Divina. Lo stato alterato di coscienza è unico anche quello. Perciò chiedi quello che desideri e ti sarà dato 🙂 Vuoi che ti ispirano le Guide? Chiedi quello… Vuoi che ti ispira la tua anima? Chiedi… Vuoi che la tua mano muove un Trapassato? Anche questo è possibile.; Devi solo provare e sperimentare…. Magari proprio per questo motivo non ti arriva la risposta concreta :); Buona giornata; Slavy Gehring

      Rispondi
  • 3 febbraio 2014 alle 8:48
    Permalink

    Ciao Slavy,; volevo chiederti cosa ne pensi riguardo a Cristo.; Se è esistito veramente e qual’è la sua posizione a livello spirituale?; Personalmente ho studiato le attestazioni storiche che parlano dell’esistenza di Cristo dai testi latini come l’Annales di Tacito e i testi giudeo-romano di Giuseppe Flavio come ‘Antichità giudaiche’ Testimonium Flavianum.; Posso chiederti dalle tue comunicazioni spirituali cosa deduci riguardo a Cristo e alla sua posizione rispetto agli uomini?; grazie; un abbraccio,; Luca

    Rispondi
    • 3 febbraio 2014 alle 8:51
      Permalink

      Ciao Luca,; wow che domanda… Credo che studiando la storia tu ne saprai più di me :); Non so se è esistito veramente, secondo me non è importante. Ma la fede così profonda e sincera delle persone credenti , comunque ha creato una tale energia spirituale, che anche se lui non esisteva, l’hanno fatto esistere. Perché solo credendo possiamo far esistere le cose. Non so se mi sono spiegata… Le persone con la forza dell’intento possono fare i miracoli, e non solo creare delle Entità d’aiuto. Quando per esempio lavoro con l’energia della guarigione e mi si presenta il Cristo, sono felice di vederlo perché so che questa energia sarà davvero curativa. Ma questa è solo la mia opinione.; Io credo e faccio esistere :); Buona giornata; Slavy

      Rispondi
  • 3 febbraio 2014 alle 8:57
    Permalink

    Buon giorno,; forse i tuoi spiriti saranno in grado di darmi la risposta. Sono convinto che il nostro corpo è posseduto da un spirito o da una anima. Ma quello che non capisco, perché questa anima o energia si è incarnata nel nostro corpo? Dio padre di Gesu, cosa ci ricava dal nostro peligrinagio a volte corto e volto lungo, a volete felice e a volte doloroso sulla terra? Se io impasto la pizza è perché ho fame, se io mi vesto bello è perché voglio che gli altri mi accettano nella loro società ecc…. Dio ci fa nascere su questa terra, ma il motivo non lo so.

    Rispondi
    • 3 febbraio 2014 alle 9:00
      Permalink

      Buongiorno Giuseppe,; certo che la Sua domanda è molto filosofica. Esistono innumerevoli discipline che cercano di dare la risposta precisa alla Sua domanda. E non solo la filosofia e la religione, ma anche la scienza. Secondo me e solo Colui che ha creato la vita è un grado di svelarci la verità, proprio per questo cerchiamo sempre un dialogo con i fonti più grandi che esistono in Universo. Certo che esiste un “perché” siamo come i spiriti stati incarnati in corpo fisico. Ma alla fine non possiamo lamentarci di questa meravigliosa possibilità che ci ha stata data di vivere in materia, non è vero? È sempre una crescita per il nostro spirito, è una esperienza che l’anima può fare solo nelle condizioni terreni. Anche soltanto cercare la risposta su questa domanda in modo razionale ci fa onore. Lo spirito non possiede la mente di un essere umano, vive in un altro mondo e percepisce l’esistenza eterna in modo completamente differente dal nostro. Perciò credo che come noi cerchiamo di capire la vita spirituale, anche lo spirito cerca di capire un’altra forma di vita in materia. Siamo in continua ricerca dell’evoluzione in forme diverse. Secondo me non esiste una risposta precisa, il Dio vuole che noi ci impegniamo a ragionare su questo argomento, tutti insieme grazie agli studi religiosi o singolarmente come autentici ricercatori della propria verità.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 16 febbraio 2014 alle 22:27
    Permalink

    Ciao Slavy, ma le Guide come fanno a sapere tutte quelle cose su di noi?; Grazie

    Rispondi
    • 16 febbraio 2014 alle 22:35
      Permalink

      Ciao cara, è meglio che la Guida stessa ti dà la risposta…; “Amata, noi possiamo darvi alcune informazioni prese dall’archivio dei dati dell’universo, ma le informazioni che riguardano il vostro compito sulla terra e le vostre vite passate vengono prese direttamente dalla vostra anima e dalle vostre scintille divine, dal vostro mondo interiore. Come tutti gli altri anche tu hai dentro un archivio pazzesco di dati in cui sono registrati tutti i tuoi pensieri e tutte le tue azioni. È come un libro del destino che conservate attentamente dentro del vostro essere. Io sono solo una pagina di quel libro, le altre pagine avevi scritto tu stessa.”; Un caro saluto 🙂

      Rispondi
  • 25 febbraio 2014 alle 9:51
    Permalink

    Ciao Slavy, vorrei partecipare alla tua scuola di parapsicologia. Mi interessa sopratutto fare il contatto con mondo dello spirito. Visto che sono un principiante in materia non so quanto potrebbe essere difficile per me capire come si fa la comunicazione con un trapassato o la guida…; Grazie

    Rispondi
    • 25 febbraio 2014 alle 10:05
      Permalink

      Ciao Renato.; Spesso abbiamo delle aspettative da noi stessi e vogliamo subito ottenere dei risultati dai primi contatti medianici. È vero che nella medianità c’è una base che si può imparare, ma è altrettanto vero che ognuno di noi ha i propri limiti e che dall’aldilà gli Spiriti possono lavorare solo con quello che c’è. Il mondo spirituale lavora con la mente di ognuno di noi e quindi a volte fa proprio fatica!; Mi capita, per esempio, di spiegare qualcosa che per me è davvero semplice ma lo studente che ho davanti, invece, non riesce a comprendere. Allora capisco che se è così difficile capire quello che sto cercando di dire io, che sono qui in carne ed ossa, sarà ancora più difficile capire quello che sta cercando di dire il mondo spirituale. Insegno la medianità da anni ed ho notato che gli studenti che progrediscono più velocemente sono coloro i quali hanno una mente molto ricettiva. Quello che sto cercando di dire è che nonostante tutti abbiano più o meno lo stesso potenziale qualcuno ci mette più tempo a svilupparlo e qualcuno invece è più veloce.; Gli studenti che pensano di fare automaticamente dei progressi grazie a degli esercizi o ad un corso di due giorni sbagliano poiché alla base di tutto il cammino medianico ci deve essere una forza, un potere, che comprende i vari livelli del nostro essere. Questo potere rappresenta la benzina per prendere le informazioni dal mondo dello Spirito, interpretarle nel giusto modo e sapere che cosa farne.; Durante gli esercizi che faremo nella scuola, soprattutto quando lavoreremo in gruppo, non devi pensare tanto al risultato finale quanto alla meccanica, a come le cose funzionano. Se abbi la fiducia in te e in mondo spirituale, riuscirai senza fatica fare qualsiasi tipo di contatto. E ovviamente non scordarti poi esercitarti costantemente anche a casa. Il risultato finale ti farà capire se hai fatto o meno un buon lavoro.; Un caro saluto

      Rispondi
  • 25 febbraio 2014 alle 11:40
    Permalink

    CIAO. QUANDO INCONTRO DELLE PERSONE MI VENGONO SPESSO DEI CONTATTI PER LORO: IMMAGINI, SUONI, MESSAGGI. IO NON SO COME DEVO COMPORTARMI.

    Rispondi
    • 25 febbraio 2014 alle 11:44
      Permalink

      Il mondo spirituale deve avere il vostro permesso per comunicarvi e sapere che noi siamo disposti in quel momento ad ascoltarlo. Non possiamo permettere che entri nella nostra vita quotidiana in qualunque momento perché altrimenti impazziremmo. Ci sono però delle occasioni in cui il mondo spirituale riuscirà comunque a imporsi a noi, per esempio per avvertirci di un pericolo. Ma dobbiamo imparare ad avere il controllo del canale e la disciplina.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 28 febbraio 2014 alle 11:42
    Permalink

    Ma veramente tutti possiamo parlare con i morti?

    Rispondi
    • 28 febbraio 2014 alle 11:52
      Permalink

      Non siamo tutti uguali ma io sono convinta che ognuno di noi possa comunicare con il mondo dello Spirito. C’è chi lo fa consciamente e chi inconsciamente ma nessuno ha il diritto di dire a qualcun altro che il suo approccio è sbagliato. Noi, insegnanti, possiamo solo darvi dei consigli, degli esercizi, ma nessuno può insegnarvi come comunicare con il mondo dello Spirito perché in realtà ognuno di voi lo fa già. Quello che il medium può fare per aiutarvi è aiutarvi a trovare un contatto con quel mondo nella vostra realtà quotidiana portando con voi la vostra personalità e la vostra esperienza. Il percorso all’inizio è spesso frustrante perché spesso si riesce ad essere raggiunti dal mondo dello Spirito ma non si riesce a percepirne bene i vari dettagli. All’inizio può capitare, infatti, che la tua energia e quella del mondo dello Spirito corrano parallelamente e facciano molta fatica ad incontrarsi. A poco a poco, però, il contatto avverrà: basta avere pazienza e perseveranza. E’ possibile migliorare questo contatto entrando nello stato di trance più profondo.; Buona giornata; Slavy

      Rispondi
  • 26 marzo 2014 alle 10:37
    Permalink

    Ciao Slavy, mi sto allenando in medianità. Ma come posso imparare ad avere più fiducia in me stessa?; Grazie

    Rispondi
    • 26 marzo 2014 alle 10:43
      Permalink

      Sicuramente si tratta di un processo difficile. Dobbiamo imparare ad essere coscienti di ciò che siamo. Forse a volte guardiamo le cose in modo sbagliato. Dobbiamo prestare molta attenzione a questo aspetto perché ogni cosa che facciamo inizia proprio grazie al potere dell’intenzione. Ti faccio un esempio: se decidi di fare una seduta per qualcuno, o una dimostrazione pubblica, ed inizi pensando che sarà molto difficile o che hai paura di dire delle cavolate, avrai già messo l’intenzione nella tua paura e quindi il lavoro non verrà bene come tu vorresti. Il modo in cui ci prepariamo, quindi, è davvero importante al fine di ottenere un risultato soddisfacente.; Vogliamo essere sempre i migliori: il miglior medium, il miglior guaritore, il migliore uomo d’affari, il miglior marito, la madre migliore e così via. Possiamo cercare di essere tutte queste cose per molte persone, ma prima di tutto dobbiamo iniziare ad esserlo per noi stessi. Per fare questo dobbiamo imparare ad avere fiducia in noi stessi.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 7 aprile 2014 alle 0:10
    Permalink

    salve! vorrei sapere se per sentire la voce degli angeli o spiriti guida devo fare il corso delle percezioni extrasensoriali o basta fare il corso per parlare con gli spiriti guida?grazie in anticipo

    Rispondi
    • 7 aprile 2014 alle 20:29
      Permalink

      Ciao! Il corso o la formazione privata dello sviluppo delle capacità extrasensoriali senz’altro possono aiutare a capire e allenare di più le proprie percezioni come chiaroveggenza, chiaroudienza, chieropercezione e riconoscere le energie “terreni” quelli di una persona o l’oggetto. Questo metodo di lavoro si chiama “psicometria”. Le stesse percezioni avrai anche quando contatterai le Entità del mondo dello spirito, la differenza sta nelle energie con quali lavorerai perché sono della provenienza spirituale. Le persone che lavorano a livello “terreno” le chiamiamo i sensitivi, quelli che lavorano a livello spirituale – i medium. Tutti i medium sono anche i sensitivi perché sanno riconoscere e distinguere varie energie per capire da quale livello captano le informazioni: dal psichico o medianico. Ma non tutti i sensitivi possono fare il lavoro da medium, perché dovranno aumentare ancor di più il proprio livello energetico e avere maggior consapevolezza spirituale. Perciò fare o non fare il corso delle capacità extrasensoriale dipende da che livello nel tuo lavoro vorresti raggiungere. Posso soltanto dirti per l’esperienza che se vuoi essere al top delle tue capacità, bisogno saper fare un po’ di tutto:); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 7 aprile 2014 alle 13:47
    Permalink

    Ciao, ti ho mandato una mail su facebook poco fà, devi scusarmi, non avevo ancora scoperto questo sito con questa sezione apposita….; E’ ormai tanto tempo che sono affascinato dal mondo degli spiriti, è un’ossessione, non riesco a pensare ad altro. Non ho molti soldi, non sono ancora autosufficiente, vivo nel sud italia, sono ancora a spese dei miei genitori, e qui non organizzano mai degli incontri a riguardo, ma io non posso permettermi viaggi al nord, dove invece organizzano molte più cose a riguardo. Su internet cerco spesso delle guide per capire come far a contattare i miei spiriti guida, ma non so mai di chi fidarmi, quali siano le informazioni giuste da poter apprendere (ad esempio vedendo un tuo video, ho sentito parlare per la prima volta di “sicurezza” riguardo l’apertura e chiusura delle porte di energia). Ti sarei davvero immensamente grato, non immagini quanto, se potessi darmi qualche consiglio per iniziare…. magari qualche fonte da cui apprendere le nozioni giuste.; Con affetto,; Raffaele

    Rispondi
    • 7 aprile 2014 alle 20:52
      Permalink

      Ciao Raffaele! Quello che conta è che tu hai la passione! Anch’io sono autodidatta e non avevo alcun insegnante… I miei migliori Maestri è la vita stessa e i libri che mi hanno aiutato molto nelle mie ricerche. Per aiutarti in qualche modo ti manderò la mail con il mio libro in PDF “Spiritualità intuitiva. Channeling medianico” che avevo scritto proprio sul tema che ti interessa. Spero molto che lì troverai le risposte sulle tue numerose domande e riuscirai attraverso tanti esercizi entrare in contatto con la tua Guida in modo autonomo.; Mandami in privato la tua mail, però :); Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 10 aprile 2014 alle 0:00
    Permalink

    “Dev’essere difficile per quelli che confondono l’autorità con la verità e non riconoscono nella Verità l’Autorità” .; Ci si sente molto soli a volte, è come essere l’unica persona sveglia dentro un dormitorio.; Attendere che sorga il Sole e li svegli? Oppure svegliare tutti e dirgli che il Sole sorgerà?

    Rispondi
    • 11 aprile 2014 alle 18:59
      Permalink

      Caro Giuseppe sono la collaboratrice di Slavy. Mi permetto di rispondere alla sua domanda. La difficoltà di chi non vuol sentirsi dire la verità è proprio questa, che viene mal interpretata come una sorta di autorità. Mi spiego meglio: se consigli a qualcuno di agire in un modo diverso da ciò che realmente vuole, farlo nonostante che ci viene chiesto un consiglio, questo spesso viene frainteso e preso come un modo autoritario di decidere per loro.. E ci viene detto che noi sappiamo sempre tutto in modo molto pungente.. Io credo che per gli esseri spirituali e consapevoli di esserlo, sia difficile rapportarsi con altre anime non ancora evolute solo per una questione di vibrazione. Bisogna trovare una via di comunicazione molto più semplice e comprensibile per la loro anima che ancora non ha recepito il risveglio.; Il sentirsi molto soli può capitare e generalmente succede quando noi stiamo attraversando un cambiamento evolutivo e ci viene presentato un po’ il conto di tutto ciò che abbiamo fatto precedentemente al periodo che stiamo vivendo nel qui ed’ora. Proprio per una riflessione nostra interiore e per una crescita, bisogna trovare la nostra pace interiore, senza preoccuparsi di che cosa ci sta intorno perché ognuno di noi è unico a tal punto che ognuno ha la propria missione qui sulla terra e tutti siamo diversi e viviamo in modo diverso. Nel momento stesso che troviamo la nostra centratura non ci sentiremo più soli, perché il mondo spirituale ci fa sentire la sua presenza e il suo sostegno.; Porgi le tue domande ogni qual volta che incontri durante il tuo percorso un’anima senza troppo sforzare e vedrai che piano piano ognuno con i propri tempi si risveglia. Ma ci saranno anche le anime che invece dovranno fare un’altro tipo di percorso quello più materiale e faranno un po’ a pugni con lo spirituale, però anche questo è magnifico, altrimenti saremmo tutti dei cloni.; Spero di aver risposto alle sue domande, se necessita di altro sarò lieta di risponderle.; Un cordiale saluto; Imma

      Rispondi
  • 15 aprile 2014 alle 4:42
    Permalink

    Ciao! Ho appena finito di leggere “Spiritualità intuitiva. Channeling medianico”. GRAZIE!!!!!!!!!! Davvero molto affascinante! Non ti nascondo che ho trovato le risposte a tanti dubbi riguardo il mondo degli spiriti. Non ho fatto ancora molta esercitazione perchè ero troppo curioso di finire di leggere il libro, infatti da ora inizierò a far pratica!! Soprattutto sulla concentrazione che per me è difficilissima, ma so che posso riuscirci!; Vorrei chiederti un immenso favore, ma prima ti faccio una premessa: so di essere ancora tanto ignorante in materia, molto meno di prima, ma comunque sono consapevole dell’immensità di nozioni che ancora ignoro, quindi forse quel che sto per chiederti, pur volendo, non potresti farlo. Vorrei che chiedessi alla mia guida (se possibile, ripeto, non sò se questo si può fare) una frase per me, che mi incoraggi in questo nuovo cammino. Sai sono una persona che purtroppo tende a scoraggiarsi, ne sono consapevole, e se affronto questo percorso è anche per modificare questa parte di me, per questo ho bisogno di un piccolo incoraggiamento,; un qualcosa che nei momenti di sfiducia in me stesso, possa ridarmi la carica per non mollare mai. Sento di aver bisogno di quella scintilla! Un pò come la tua prima volta da Anna 🙂 . Spero tu possa farlo, se non puoi va bene lo stesso, la mia guida in qualche modo mi aiuterà ne sono certo! Grazie ancora di tutto!!!; PS: Adoro Malgo, ogni sua frase riesce a trasmettere qualcosa di profondo, ti prego, ringrazialo da parte mia!! ciao !!! 🙂

    Rispondi
    • 15 aprile 2014 alle 15:52
      Permalink

      Ciao Raffaele, grazie per la tua lettera. Ora passo subito la parola alla Guida: “Scoraggiarsi vuol dire perdere la forza che vi è in te, amore autentico che la tua Anima porta con sé in eternità. Sii consapevole che sei una persona vera e sincera e non ti mancano né le capacità né i talenti. La tua vita è lunghissima, ma solo tu che la puoi rendere interessante e affascinante. Non smettere mai di andare in profondità di ogni cosa che stai imparando, siano i studi razionali che mistici e occulti. Sei solo al inizio del tuo percorso spirituale in questa vita, ma nelle vite passate avevi già conosciuto questo percorso e l’unica cosa che dovresti fare è soltanto fidarsi alle memorie della tua Anima. Sappi che ti siamo sempre accanto, avevi già percepito la nostra presenza. Parla con noi e ti risponderemo, non rendere il contatto con il Mondo dello Spirito più difficile di com’è in realtà. Ogni momento è buono per cominciare.. Non perdere il tempo:)”; Un caro saluto; Slavy e mondo spirituale

      Rispondi
  • 28 aprile 2014 alle 8:53
    Permalink

    Ciao, non ho mai avuto la possibilità’ di frequentare un corso p’nbe ro’ leggo molti libri per sapere sempre di più’ riguardo questi argomenti che mi hanno sempre affascinato, a me capita invece che i messaggi me li danno nei sogni solo che non sono brava a capirli vorrei un consiglio per migliorarmi e come fare per conoscere la mia guida. Grazie Lidia

    Rispondi
    • 28 aprile 2014 alle 9:12
      Permalink

      Buongiorno:) È una bellissima abilità medianica di ricevere i messaggi attraverso i sogni. Non è però sempre semplice di dare una giusta interpretazione, ti capisco. Certo che esistono innumerevoli libri che possono aiutarti, ma secondo me è meglio provare di dare la propria interpretazione, perché è una cosa strettamente personale. I messaggi che ci arrivano passano attraverso il linguaggio simbolico dal nostro inconscio che si crea spontaneamente basandosi sulle nostre esperienze nella vita. Per capire quello che ti suggerisce il tuo inconscio ti consiglio di scrivere tutto quello che sogni e poi trovare i riscontri nella vita reale. Così man mano capirai il significato simbolico e lo scriverai nel tuo diario personale.; Invece per poter migliorare il tuo contatto con la Guida ti posso consigliare di leggere il mio libro “Spiritualità intuitiva. Channeling medianico.” che è pieno di esercizi pratici, delle spiegazioni sul funzionamento del contatto e alcuni esempi.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 30 aprile 2014 alle 23:43
    Permalink

    Ciao Slavy, da molti anni so di avere una certa sensibilità che mi lega con il mondo della luce e delle anime ma in passato ho avuto dei problemi a causa dei contatti con i trapassati,mi sono fatta aiutare da un prete.Ora sento nuovamente che devo mettermi al servizio degli spiriti di luce e degli angeli per aiutare le persone che incontro durante la mia vita.Sono bloccata perché ancora non ho deciso di approfondire e migliorare le mie capacità per paura di sbagliare nuovamente. Recentemente sono morte due persone della mia famiglia e penso che grazie alle mie guide, si sono messe in contatto con me, per essere aiutate a concludere delle cose che non erano riuscite a sistemare in tempo con i propri cari e per sostenere nel dolore i familiari stessi. Perfavore avrei bisogno di un messaggio dal mio Angelo chiaro su quello che è il mio compito sulla terra,per capire che direzione prendere.; Ti ringrazio per la disponibilità,un saluto Evania!

    Rispondi
    • 1 maggio 2014 alle 17:02
      Permalink

      Ciao Evania! Prima di tutto devo dirti che sono veramente felice per te che hai avuto il coraggio e la voglia di ricominciare di nuovo sentire le tue Guide e Angeli. Senza dubbio sono contenti anche loro, perché se il Dio ti ha dato questo dono, esso deve essere utilizzato:) Mi dispiace molto per i tuoi cari che ora si trovano nel mondo spirituale, ma come lo sai la vita si continua anche dopo la morte fisica, e loro hanno avuto l’occasione attraverso di te di mandare i messaggi e così affermare la loro presenza.; Io personalmente lavoro piuttosto con gli Spiriti Guida e ho un messaggio per te:; “Amata creatura… Quanta forza e quanta energia vedo in te! Ormai hai capito che quello che conta è non perdere mai il contatto con il mondo della Luce, perché il mondo dell’ombra lo potete vedere sempre nella vostra vita quotidiana. A volte il dolore della perdita dei vostri cari è molto forte, quasi insopportabile, ma la speranza e la voglia di riunirsi di nuovo con loro, anche in modalità diversa, potrebbe essere la salvezza per molti di voi. Porta allora la Voce dello Spirito sulla terra, a coloro che non hanno perso la speranza e anche a coloro che non credono che sia possibile. Tu puoi! Credici nelle tue capacità, perché hai avuto delle prove concrete. Che cosa può essere più bello di essere al servizio dello Spirito per la propria volontà e per le tue capacità innate? La Voce giungerà attraverso il tuo Amore, attraverso il tuo Cuore per toccare dolcemente l’Anima di coloro che sono in attesa dei messaggi così importanti..”; Un abbraccio; Slavy (e la tua Guida)

      Rispondi
  • 2 maggio 2014 alle 21:53
    Permalink

    Cara Slavy, spesso mi capita di ricevere dei messaggi per altre persone attraverso il pendolo o la scrittura medianica, ma per sapere di me faccio molta fatica ad interpretare dei messaggi perché penso sempre siano dettati da me e non dalle guide….; Da qualche giorno ho perso il mio cane a cui ero molto affezionata, era per me come una figlia, l’ho perso nel giro di pochi giorni e mi sembrava volesse dirmi qualcosa…..mi puoi per cortesia aiutare?; Ti ringrazio di tutto cuore!; cordialmente,; Alessandra

    Rispondi
    • 5 maggio 2014 alle 13:21
      Permalink

      Ciao Alessandra, è vero che canalizzare per sé stessi potrebbe essere più difficoltoso, bisogno imparare a dissociarsi più possibile. Può sembrare che la tua parte razionale sempre molto presente, ma se sei ben connessa con la tua Guida, le parole che sentirai non saranno i tuoi. Fidati di più!; Mi dispiace di non poter aiutarti di metterti in contatto con il tuo cane, io non lavoro con gli animali:( Ma ti do la mail di una mia amica Monica che fa questo tipo di contatto animalspirit@ticino.com. Spero che lei potrà darti una mano.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 14 maggio 2014 alle 0:00
    Permalink

    Ciao Slavy!!! come stai? volevo chiederti la pulizia astrale ogni quanto tempo si può fare?

    Rispondi
    • 14 maggio 2014 alle 15:51
      Permalink

      Ciao, se ti senti che è arrivata l’ora di fare un’altra pulizia la possiamo fare di nuovo… Dalla mia esperienza posso dirti che a distanza di qualche mese dal ultimo trattamento, se tu per conto tuo non avevi fatto nulla per controllare il tuo stato energetico, di solito c’e sempre ancora qualcosa da mettere a posto. Se ti è venuto in mente questo pensiero vuol dire che il tuo inconscio ti sta mandando un allarme…; Buona giornata; Slavy

      Rispondi
  • 29 maggio 2014 alle 18:41
    Permalink

    Ciao Slavy, è un grande piacere scriverti!; I tuoi principi e la tua persona, sono molto luminosi e dolci, e per questo mi trasmetti molto affetto.; Ti ho scritto perchè, mi chiedevo, se le mie guide hanno qualche messaggio importante e breve da darmi, che io possa in qualche modo mantenere come punto di riferimento su cui muovermi..; Mi sento fuori luogo a chiederti di dedicarmi il tuo tempo, ma ti prometto che lo chiedo con tutta l’umiltà che posso provare e che rispetterò il più possibile tutto quel che mi darai, sia un messaggio, sia un saluto, sia un pensiero.; Ti ringrazio tanto!

    Rispondi
    • 30 maggio 2014 alle 11:51
      Permalink

      Ciao:) Mi potresti mandare per piacere una mail con il tuo nome e data di nascita?

      Rispondi
  • 2 giugno 2014 alle 22:16
    Permalink

    Cara Slavy,; complimenti per la tua semplicita’ nel parlare con la gente!; Nell’ascoltarti mi chiedevo come si fa a distinguere i messaggi veritieri da quelli un po’ come dire….biricchini che le guide ti danno…lo fanno per depistarti e quindi sbagliare?; E poi ancora; ma quando si canalizza per qualcuno sono sempre la guide che arrivano o anche i trapassati? Grazie mille e complimenti ancora!

    Rispondi
    • 4 giugno 2014 alle 0:13
      Permalink

      Ciao Massimo. Comincio a risponderti su prima domanda. I messaggi “birichini” non provengono dalla nostre Guide. Ci sono così detti i spiriti burloni che a volte cercano di sembrare gli spiriti evoluti. I motivi per i quali fanno questi “scherzi” ci sono tantissimi. Il medium, inoltre, deve impostare il proprio rapporto con la Guida in tale modo, che la forza del contatto non permette agli altri spiriti di intervenire. E poi dipende anche da quanto “pulita” l’energia del medium. Perché se ci si presentano nella sua energia delle infezioni astrali (sulle quali puoi leggere su questo sito), anche questo può dare i forti distorsioni di informazione.; Per la seconda domanda. Certo che è possibile che arrivano anche i Trapassati se gli dai il permesso di fare la loro parte:); Spero di averti risposto..; Un cordiale saluto; Slavy

      Rispondi
  • 11 giugno 2014 alle 13:59
    Permalink

    ciao slavy volevo ringraziarti perchè quando guardo i tuoi video ritrovo un pò di serenità che ho perso 7 mesi fà quando è morto mio padre a cui io ero profondamente legato.da allora la mia vita è cambiata ed io non riesco piu a vivere.ma io cerco di credere che lui sia ancora vicino a mè e mi consolo nelle tue parole che mi aiutano a superare questo terribile momento.ancora grazie saluti paolo.

    Rispondi
    • 11 giugno 2014 alle 21:14
      Permalink

      Ciao Paolo… Ti capisco, sai… Anch’io ho perso il mio papà ottobre scorso… Gli parlo spesso mentalmente, e questo mi dà la forza. Credere che la vita non finisce con la morte fisica ti dà la prospettiva diversa di affrontare lutto. Non posso dire però che non mi manca ancora fisicamente. Pensando al mio papà, al suo trapasso inaspettato, ho cominciato scrivere di tutto ciò che provavo emotivamente riguardo questo evento tragico. Ora è quasi pronto il mio prossimo libro che ho cominciato a scrivere in seguito dei miei ragionamenti sulla morte. Mi sta aiutando in questo mia cara amica e collaboratrice Imma Lucà e le sono veramente molto grata. Ti dico questo perché l’atto di scrivere mi ha portato la liberazione e ho trovato la mia serenità. Magari il mio esempio ti aiuterà in qualche modo di trovare la tua modalità di elaborare questo evento. L’importante è non buttarsi giù:) Forza ragazzo, ci si può fare!; Un abbraccio di sostegno; Slavy

      Rispondi
  • 12 giugno 2014 alle 16:13
    Permalink

    grazie per avermi risposto volevo chiedere se puoi darmi i titoli dei tuoi libri che qui a milano dovrei trovare nelle librerie.grazie paolo.

    Rispondi
    • 12 giugno 2014 alle 16:58
      Permalink

      Ciao Paolo. Tutti i miei libri puoi vedere su questo sito nella rubrica “Shop” :); Buona serata; Slavy

      Rispondi
  • 18 luglio 2014 alle 11:21
    Permalink

    Ciao Slavy,; ho visto l’ultimo video della scuola dei sensitivi e ti ringrazio per aver; risposto alle mie domande.; Sai, mi è capitato di leggere diverse cose sulla chiaroveggenza e sulla; psicometria e a volte per certi aspetti si crea un pò di confusione, ti; ringrazio per ciò che mi hai detto.; Un abbraccio

    Rispondi
    • 21 luglio 2014 alle 16:13
      Permalink

      Ciao Moira, ti scriverò in privato:)

      Rispondi
  • 21 luglio 2014 alle 15:15
    Permalink

    Ciao Slavy,; mi piacerebbe chiederti se sia possibile ricevere un messaggio per me da parte della mia guida. Ti chiedo questo perchè mi sono decisa di voler fare qualcosa in più per mettermi in contatto con lei, normalmente quando sono allineata e tranquilla sento la sua presenza ma vorrei imparare anche a dialogare assieme. Mi piacerebbe che mi indicasse dei suggerimenti dove volgere i miei passi per trovare il “nostro” sistema di comunicazione. Quando non la sento, vuoi perchè troppo presa dalla quotidianità o altro, mi sembra di essere lontanta da me stessa…; Ti ringrazio, e se non ti arriva niente va bene lo stesso.; Un abbraccio di luce.; Moira

    Rispondi
  • 16 agosto 2014 alle 18:31
    Permalink

    Ciao Slavy,; Ti voglio ringraziare perché leggendo “Intuizia” ho provato una forte emozione, così forte che ho pianto per moltissimi passaggi del libro. Premetto che da ragazza percepivo tante cose, accadevano eventi notturni e diurni, fino a quando mi spaventai per un fatto specifico che chiuse definitivamente questo capitolo della mia vita.; Ma il pensiero è sempre rimasto e l’intuizione, nel bene o nel male, non mi ha mai tradita. Oggi sono ad un punto “morto” pronta ad una rinascita e sento, dentro di me, un’impulso molto forte.; Volevo chiederti se questo pianto (che non è nella mia natura) possa avere un significato e se, per caso, hai un messaggio per me.; Con gratitudine; Stefania

    Rispondi
    • 16 agosto 2014 alle 22:59
      Permalink

      Ciao Stefania… Grazie di aver letto il mio libro, mi fa piacere:) Il tuo pianto emotivo posso associare a molti altri effetti particolari che questo libro ha avuto su alcuni lettori. Non lo scrivevo da sola, ma in compagnia della mia Guida che lo ha caricato di un’energia molto forte e amorevole. Credo che sei particolarmente sensibile per poter percepire tali vibrazioni. La tua anima sta cercando una certa guida per il discorso di spiritualità e credo che il mio libro abbia risposto su alcune delle tue domande che ponevi a te stessa.; Un abbraccio

      Rispondi
  • 18 agosto 2014 alle 15:02
    Permalink

    Ciao, avrei una curiosità da un po di tempo, non so se ciò di cui vi occupate voi potrebbe fornirmi la risposta, ho prestato molta attenzione al vostro lavoro e mi sembra meritevole, in ogni caso porrò la domanda. Vorrei sapere cosa accade alle “anime” e comunque a chi decide di suicidarsi, dopo la morte? Nella speranza di ricevere una risposta, Cordiali saluti Francesco.

    Rispondi
    • 18 agosto 2014 alle 15:10
      Permalink

      Ciao Francesco,; grazie per avermi scritto e per aver fatto un domanda interessantissima. Una parte della mia risposta è scritta sul mio libro “Sensitivi”. Ma comunque questo argomento così particolare merita una risposta più completa e profonda. In anticipo ti informo che verso fine di quest’anno dovrebbe uscire il nuovo libro che io scritto con la mia cara amica e collega Imma Lucà e si chiama “Intervista alla Morte”. Alla questione che sorte aspetta le anime dopo il suicidio nel mondo spirituale è dedicato quasi un capitolo intero. Se hai la pazienza aspetta l’uscita di questo libro:); Grazie; Buona giornata; Slavy

      Rispondi
  • 22 agosto 2014 alle 12:58
    Permalink

    Ciao Slavy, io ti seguo da un po’ di tempo e ho letto il tuo libro Intuizia, da te mi arrivano sensazioni positive e di fiducia ed è strano perchè io sono una persona molto scettica, a breve ti contatterò per una seduta privata perchè sento che è la strada giusta, nel frattempo sto attraversando dei giorni veramente bui, lotto dolorosamente contro l’oscurità ogni giorno, se tu potessi sentire un messaggio , anche solo una parola da parte del mio spirito giuda, sarebbe un spiraglio di luce immensa per me adesso.; Grazie comunque per tutto quello che fai….

    Rispondi
    • 22 agosto 2014 alle 13:11
      Permalink

      Ciao:) per darti il messaggio mi serve il tuo nome, data di nascita e una domanda precisa. Se non vuoi che i tuoi dati e la mia risposta verranno pubblicata sul sito, mandami una mail intuizia@bluewin.ch; Grazie

      Rispondi
  • 22 agosto 2014 alle 21:00
    Permalink

    Grazie Slavy , ti ho inviato la mail 🙂

    Rispondi
  • 6 settembre 2014 alle 15:07
    Permalink

    Salve mi chiamo Stefania e vi volevo chiedere delle cose. Ho iniziato a guardare i vostri video su YouTube… a me da qualche mese mi capitano delle cose strane, sento che qualcuno mi chiama poi vado dalla mia collega/mio padre/amici e quando gli chiedo mi avete chiamato mi dicono di no, ieri ho sentito ancora “Stefania” detto in maniera affaticata, non so chi sia e volevo da voi un consiglio….

    Rispondi
    • 6 settembre 2014 alle 15:32
      Permalink

      È difficile a capire con l’esattezza perché senti la voce che ti chiama per nome… Possono essere diversi spiegazioni a riguardo:; 1. Potrebbe essere un disturbo a livello psichico, allucinazioni provocate da una malattia mentale.; 2. Potrebbe essere uno scherzo da parte dei tuoi amici/famigliari.; 3. Potrebbe essere un vero richiamo dal mondo spirituale per un contatto.; Quando accadono i fenomeni di genere non bisogno escludere nulla. Tutti i ricercatori del paranormale cominciano le proprie ricerche dalle cose più comune, terreni e logicamente spiegabili, e soltanto poi, se non trovano una spiegazione scientifica, mettono questo fenomeno nella rubrica “paranormale”. La stessa ricerca si fa quando si sentono i rumori a casa.. Magari si pensa che è un Trapassato che cerca il contatto, ma in realtà era una caldaia rotta che faceva dei rumori particolari..; E tutto da verificare…

      Rispondi
  • 9 settembre 2014 alle 12:19
    Permalink

    Ciao Slavy, ti ho ascoltato per la prima volta stasera su youtube e non so perchè, mi hai fatto piangere. Vorrei sapere da te cosa mi succede: il giorno di Pasqua di quest’anno ho iniziato, di punto in bianco, a parlare in una lingua sconosciuta, a volte anche più lingue diverse, per me incomprensibili. A volte canticchio, sempre in questa lingua sconosciuta. Di cosa si tratta?

    Rispondi
    • 9 settembre 2014 alle 12:34
      Permalink

      Ciao Vasilica,; In questo caso posso pensare di un fenomeno della medianità spontanea. Se una volta decidi di intraprendere questa strada, ti consiglio di approfondire l’argomento di stati di trance:); Cordialmente; Slavy Gehring

      Rispondi
  • 9 settembre 2014 alle 16:05
    Permalink

    Ciao Slavy,; a seguito della lettura del tuo libro qualche tempo fa ti ho scritto per ringraziarti delle ottime informazioni. Sono passati mesi, nei quali mi sono esercitata attraverso la meditazione e la ricerca di altre informazioni.; Da qualche tempo però mi capitano alcune cose che vorrei capire fino in fondo se possono essere associate alla visione a distanza.; Durante le mie meditazioni, nella fase centrale cioè quando le mie onde celebrali sono più lente appaiono immagini nitide ed in movimento che assomigliano tantissimo ad una ripresa televisiva.; Sono così inaspettate che poi mi comincia a battere forte il cuore (perchè un pò mi agito 🙂 ) e scopaiono.; E’ come se stessi osservando quello che accade in un altro luogo, di cui non so niente…; Ti chiedo se questo capita anche a te?; Come posso capire se si tratta di visione a distanza e come posso migliorare la tecnica magari finalizzandola con un senso maggiore?; Grazie, Roberta

    Rispondi
    • 9 settembre 2014 alle 16:09
      Permalink

      Ciao Roberta,; questo è assolutamente non è la visione a distanza. Perché esso è una metodologia ben precisa e a chi lavora con la Remote Viewing non si accadono le visioni spontanei. Credo che la tua meditazione, portandoti negli stati alterati di coscienza, ti apre i canali percettivi. Ma questo non è ancora la chiaroveggenza in sé o canalizzazione con delle Entità, esso sarà soltanto quando hai un intento ben preciso che cosa vuoi “vedere” o con chi precisamente entrare in contatto. Certo che anche la tua agitazione fa la sua parte e non ti permette di mantenere la concentrazione. Posso pensare che provando di fare alcune pratiche il tuo canale ora è pronto di fare un passo successivo per non rimanere nella spontaneità. Bisogno imparare a gestire le proprie energie e saperle controllare. Questo si può fare solamente attraverso molta pratica e consapevolezza di che cosa stai esattamente facendo. Con i tuoi impegni hai “chiamato” i mondo spirituale ed esso ti ha risposto che è fantastico! Ora devi stabilire con il mondo spirituale il giusto rapporto della vostra collaborazione. Ricordati che tutti i miracoli stanno nella tua testa!; Un abbraccio

      Rispondi
  • 12 settembre 2014 alle 23:21
    Permalink

    Ciao Slavy , ho acquistato il manuale di remote viewing; mi sto esercitando da un po , durante le sessioni dopo che mi rilasso; e faccio un po di meditazione cerco di mettermi in contatto con la matrice; ma non riesco a visualizzarla, penso al centro dell’Universo ma non ho una visione chiara, poi durante la seduta mi vengono immaggini spontanee; che non hanno a che fare con il target pero’ mi viene da scrivere spontaneamente.; questo e’ normale?

    Rispondi
    • 13 settembre 2014 alle 11:49
      Permalink

      Ciao Valentino, certo che le immagini spontanei non devono venire quando usi il metodo RV, ma soltanto quelle che hanno la risposta sulla tua precisa domanda. Comunque questo spesso accade al inizio, non ti preoccupare. È una bella prova che la Matrice ti sta rispondendo! Vuol dire che devi continuare ad esercitarti. Nel tuo specifico caso porta la tua attenzione più a “percepire” che “vedere”.; Un caro saluto. Slavy

      Rispondi
  • 17 ottobre 2014 alle 17:29
    Permalink

    Ciao Slavy; vorrei farti una domanda sperando di non essere invadente nel contattarti, io ho fatto la seduta di channeling con te, un’esperienza bellissima, e ho letto i tuoi libri e guardato i tuoi video e conferenze, il messaggio ,in tutti questi frangenti, è sempre quello della vicinanza delle nostre Guide, loro ci stanno accanto e ci supportano, e io ci credo, però vorrei sapere come, nella pratica questo loro aiuto come si traduce, cosa fanno per sopportarci?; Io ho spesso una forte tristezza e chiedo alla mia giuda di aiutarmi a superarla, però , forse perché ancora non ho una sensitività molto sviluppata, non riesco a percepire il suo intervento in mio aiuto.; Spero che non sia una domanda troppo complicata; Ti ringrazio anticipatamente per il tempo che mi vorrai dedicare; ti auguro una felice giornata; Saluti; Pamela

    Rispondi
    • 17 ottobre 2014 alle 17:37
      Permalink

      Ciao Pamela,; certo che le nostre Guide cercano in tutti i modo possibile di rendere la nostra vita più serena. Purtroppo non succederà mai che loro scendono sulla Terra e fisicamente ci danno la mano per risolvere le nostre problematiche. Ma possono tranquillizzarci, mandarci buon umore, la forza per superare i momenti di tristezza, a volte anche mandarci delle persone che ci danno un aiutino, e ovviamente i loro consigli di come affrontare i momenti difficili della nostra vita. Questi loro suggerimenti bisogno imparare a sentire con tutto il nostro essere perché non è che ci mandano le lettere o un sms con delle istruzioni:) Se almeno una volta provi a chiederle delle conferme che ti stano aiutando, le riceverai senza problemi… Nel mio libro “Intuizia” ho spiegato la tecnica come entrare con loro nel dialogo simbolico attraverso quale possiamo capire le loro risposte. Se sperimenti, vedrai, che non ti lasciano mai in difficoltà.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 23 ottobre 2014 alle 0:46
    Permalink

    Salve Slavy,ho letto il tuo libro da qualche settimana “intuizia” e giornalmente carco di fare gli esercizi, durante la connessione cerco di contattare il mio spirito guida, sento che è presente perché sento un’immensa energia che mi pervade ma non riesco a percepire ancora quello che vorrebbe dirmi…Vorrei chiederti se potresti darmi un messaggio da parte del mio spirito guida su come proseguire,se sono sulla giusta strada…grazie mille

    Rispondi
    • 23 ottobre 2014 alle 13:11
      Permalink

      Buongiorno Carmine. Grazie di aver letto il mio libro:) Il contatto con la Guida purtroppo non è una cosa immediata, ci vuole la costanza nel fare dei esercizi. Devi capire che non possiamo sentire la Guida con la nostra mente, devi PERCEPIRE il messaggio con l’anima, con tutto il tuo essere. Sposta la tua attenzione dalla testa verso il cuore e dai il permesso a te stesso di assorbire le energie della Guida e la sua saggezza. Sento in te ancora un certo distacco quando chiami la Guida. Prova a fondere le vostre energie di più:); Un abbraccio; Slavy

      Rispondi
  • 11 novembre 2014 alle 21:50
    Permalink

    Gentile Slavy,; ho letto il libro ‘Intuizia’, che ho trovato molto bello, interessante e utile.; Sono a chiedere una spiegazione ‘dettagliata’ riguardo la chiaro-percezione.; Nel libro è scritto che solitamente la chiaro-percezione accompagna la chiaro-veggenza o la chiaro-udienza: quindi quando una persona/anima ha il dono/facoltà della chiaro-percezione è conseguentemente chiaro-veggente o chiaro-udente o entrambe?; Nello specifico la chiaro-percezione cosa comporta?; Riguarda la percezione di emozioni, pensieri, energie, entità?; I sogni premonitori rientrano nella chiaroveggenza?; La ringrazio per le risposte e l’aiuto che potrà darmi e la saluto vivamente!

    Rispondi
    • 12 novembre 2014 alle 10:14
      Permalink

      Buongiorno Anna,; grazie per avermi scritto.. Le rispondo su alcune delle domande attraverso la mia esperienza personale. Sono più “percettiva” che “veggente”. Per esempio quando faccio il contatto medianico con un Trapassato, io non lo “vedo”, ma percepisco la sua presenza… Percepisco con tutto il mio essere se è un giovane, un anziano, se è una donna o un uomo… Comincio così inizialmente raccontare di quello che percepisco e poi man mano entro nell’energia e profondità delle percezioni, così attivando anche il mio canale di chiaroveggenza.; Ogni persona ha sempre un senso che è sviluppato più fortemente e facendo gli esercizi del mio libro si può capire come siamo “fatti”. Man mano sperimenti con il tuo canale più accennato, automaticamente si attivano anche gli altri. Perciò il mio consiglio è usare quello che hai al tuo possesso e il resto si svilupperà da sé.; Chiaro percezione somiglia molto al termine chiaro sapienza. È un po’ un misto di tutti i sensi, ma che non riesci a distinguere uno dal altro. Hai ragione, sono coinvolti nel processo anche le emozioni e i pensieri.; I sogni premonitori credo fanno parte della profezia in generale.; Grazie mille per le Sue domande; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
      • 12 novembre 2014 alle 0:00
        Permalink

        Gentile Slavy, buongiorno!; Grazie della pronta e precisa risposta: mi è stata veramente chiarificatrice e di aiuto :); Tengo a mente tutti i consigli che mi ha dato e ovviamente quelli contenuti nel libro.; Le auguro ogni bene :); Grazie di cuore.; Namaste Anna

        Rispondi
  • 15 novembre 2014 alle 23:08
    Permalink

    Salve Slavy ,premetto che non ho ancora letto il suo libro ,pero ho visto parecchi suoi video con Imma Luca’,come faccio a capire se tutto quello che sento presenze di persone ma l immagine non e nitida , vedo cose future che potrebbero accadere tipo bambini che dovranno ancora nascere,ho anche come si vestira’ mia moglie la sera per uscire, oppure devo dire delle parole a delle persone che non conosco.Tutto questo mi e’ capitato dopo aver avuto un calo fisico, vedo i miei spiriti guida , volevo capire come posso mettere a fuoco tutte queste cose e capire se veramente da piccolo ho rimosso un dono che vorrei riacquistare grazie mille per l aiuto.

    Rispondi
    • 20 novembre 2014 alle 23:07
      Permalink

      Ciao Gerry, certo che hai in bel intuito… Ma questo non è ancora abbastanza per poter seriamente lavorare con la tua sensitività o Medianita. Prima di tutto ti consiglio di annotare come funzionano le tue visioni e percezioni intuitivi… Magari essi vengono come la risposta su una tua domanda.. Oppure sono le visioni completamente incontrollabili… Prova capire se più “vedi”, “udisci” o “percepisci” le informazioni. E poi ovviamente se hai notato in te queste capacità, dovresti assolutamente svilupparle. Ma prima di tutto fai a te stesso la domanda: “cosa ne farò io con queste capacità? Per che cosa le voglio sviluppare?” , la tua risposta ti porterà a capire che strada scegliere.; Le tue visioni man mano imparerai a gestirle, diventeranno sempre più chiare, più significativi… Capirai esattamente chi sono i tuoi aiutanti dal mondo spirituale e perché vengono a darti una mano… Ci sono veramente pochissime persone nel mondo che nascono con delle capacità particolari e subito sanno come gestirle. Anch’io ho dovuto lavorare parecchio per capire come “funziono”:))) Certo che in questo ti poterebbe aiutare la lettura dei libri specifici e i corsi, senza tali il tuo percorso potrebbe essere più lungo…; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 1 dicembre 2014 alle 16:37
    Permalink

    Buongiorno Slavy,; Ho letto tutti i suoi libri…è lì ho trovati molto efficaci e veritieri.; utilissime le risposte alle molte domande! avrei però una domanda io da fare, come mai le nostre guide non svelano identità di assassini o luoghi per ritrovamenti di gente scomparsa?; La ringrazio anticipatamente se potrà rispondermi.; Cari saluti

    Rispondi
    • 1 dicembre 2014 alle 16:55
      Permalink

      Buonasera Beatrice.; Grazie di avermi scritto:); Certo che esistono numerose tecniche per poter trovare le persone scomparse anche senza l’intervento delle Guide. Ci sono anche gli altri Spiriti che collaborano con noi proprio in questa direzione. E non dobbiamo scordare dei; sensitivi che possono “vedere” il luogo attraverso la chiaroveggenza o la tecnica di Visione a distanza (Remote Viewing). Se, per esempio, la persona ricercata è morta, un medium potrà seguire indicazioni del suo Spirito nel ritrovare il corpo. E poi abbiamo tante Guide che hanno diversi ruoli: come informatori, guaritori, insegnanti e certamente coloro che possono aiutarci trovare le persone o oggetti scomparsi, dobbiamo soltanto stabilire con loro giusto contatto per collaborare.; La stessa cosa vale anche per gli assassini. Si può sia chiedere aiuto alle Guide nella descrizione dell’identità di omicida, o “vederlo” attraverso tante varie tecniche sopraindicate.; La ringrazio molto per una domanda così interessante.; Cordialmente; Slavy Gehring

      Rispondi
  • 8 dicembre 2014 alle 22:47
    Permalink

    Ciao..mi chiamo Alessandra. Mi capita soprattutto ultimamente di fare sogni di cui poi trovo riscontro realmente.Ho perso mio papà quando avevo 6 anni,ma ancora adesso sento la sua presenza attraverso il presentarsi di un numero che è la data della sua morte; Un amico mi ha consigliato il tuo libro Intuizia,che sto leggendo. Vorrei chiederti qualche suggerimento per come proseguire il cammino,ti lascio la mia data di nascita 15 ottobre 1963 a Torino alle 18.33.il nome di mio papà è Alberto. Un abbraccio

    Rispondi
    • 10 dicembre 2014 alle 14:16
      Permalink

      Cara Alessandra, la domanda che mi hai fatto è strettamente privata, perciò non ti risponderò in questa rubrica ma per email. O meglio ancora attraverso un nostro incontro personale.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 4 gennaio 2015 alle 23:53
    Permalink

    Ciao, mi piacerebbe avere un messaggio dalla mia guida spirituale. Grazie 🙂

    Rispondi
    • 6 gennaio 2015 alle 21:25
      Permalink

      Ciao, ti ho risposto per mail:)

      Rispondi
  • 8 gennaio 2015 alle 13:56
    Permalink

    Carissime Slavy e Imma….il vostro libro”dialoghi con la morte”è bellissimo.L’ho appena comprato e non ho resistito…spinta dalla domanda”come si può parlare con la morte che tanto ci addolora e ci fa paura!!!”…bene ho letto la prima parte emozionandomi e commuovendomi, riconoscendomi in tante domande che le avete fatto anche da parte mia (e chissa’di quante altre persone;))..; Le risposte che la Signore Morte ci dà….sono un aiuto per la nostra crescita qui sulla terra!!il mondo spirituale …è sempre accanto a noi a fin di bene e secondo il Disegno Supremo che a volte, soprattutto nei momenti dolorosi,ci sfugge;).un abbraccio..p.s.Cara Slavy, ho la fortuna di far parte della tua scuola….sei una Teacher fantastica::))))….Micaela

    Rispondi
    • 8 gennaio 2015 alle 16:13
      Permalink

      Cara Micaela, ti ringraziamo moltissimo per le tue gentili parole! Cercheremo anche nel futuro soddisfarti con il nostro lavoro:)); Un abbraccio; S&I

      Rispondi
  • 21 gennaio 2015 alle 20:09
    Permalink

    Ciao Slavy e Imma, sono una persona molto sensibile 😉 ultimamente mi sono imbattuta in voi su vari canali web… Immagino questo non sia un caso… Sono in un periodo in cui non so cosa devo fare vi chiedo se avete un messaggio per me…; Grazie Anna

    Rispondi
  • 22 gennaio 2015 alle 8:21
    Permalink

    Cara Anna e’ un piacere poterle rispondere, certamente nulla e casuale.; Gia’ nel 2014 si stava verificando un cambio vibrazionale e In questo 2015 soprattutto adesso ci saranno molti cambi e il suo malessere e’ piu’ che normale soprattutto con la sua spiccata sensibilità, siamo in molti che avvertiamo questa fase di trasformazione e cambiamento. Posso consigliarle di avere un pensiero positivo e di non perdere la fede sono sicura che presto le cose miglioreranno. Se le fa’ piacere puo’ scrivermi in privato e magari possiamo andare piu’ in profondità.; Un Abbraccio di luce.; Imma

    Rispondi
  • 23 gennaio 2015 alle 11:31
    Permalink

    ciao,imma sono caterina sto malissimo non riesco ad andare avanti, non mi va bene mai niente io do tanto amore ma alla fine sono sempre sola trovero’ qualcuno che mi sappia amare? perchè tutte le relazioni finiscono senza motivo

    Rispondi
  • 24 gennaio 2015 alle 8:55
    Permalink

    Cara Caterina, a volte quando le cose persistono sempre nella stessa direzione puo’ voler dire che esiste un motivo per esempio qualcosa che dobbiamo cambiare in noi e se la vita continua sempre a portarci gli stessi esempi di tipologia di Uomini oppure di Situazioni bisognerebbe analizzarli e chiedere se ce’ qualcosa che dobbiamo capire, migliorare, magari è solo che vogliono farci capire qualcosa che non siamo ancora riusciti a capire come una lezione di vita. Non abbatterti e prova ad’analizzare in modo lucido tutte le situazioni e fare come uno schema per capire se in tutte queste situazioni possa esserci qualcosa che li accomuna e da li’ poi riparti. Sono sicura che presto troverai la tua strada basta saper guardare nella giusta direzione.. ti voglio lasciare una frase d’autore che io amo moltissimo…; “Gli incontri più importanti sono sempre già combinati dalle anime prim’ancora che i corpi si trovino. In genere, essi ci capitano quando arriviamo al limite, e abbiamo bisogno di morire e rinascere emozionalmente.” ..; Paulo Coelho; Non perdere la voglia di sognare.. tutto arriva quando è tempo..; Ti abbraccio; Imma

    Rispondi
  • 24 gennaio 2015 alle 17:15
    Permalink

    mi chiamo dominic,ho visto alcuni tuoi filmati su yu tube,sono interessato a conoscere il paranormale per capire il mio percorso di vita.desidero chetu mi risponda con fiducia dominic.

    Rispondi
    • 24 gennaio 2015 alle 0:00
      Permalink

      Ciao Dominic, non vedo alcun problema che tu possa continuare a conoscere il mondo del paranormale. Ci sono tantissimi discipline spirituali per sviluppare le proprie capacità nel percepire ciò che è invisibile. L’importante è di essere consapevole che cosa precisamente vuoi approfondire nelle tue ricerche. Caso mai scrivimi in privato intuizia@bluewin.ch; Cordialmente,; Slavy Gehring

      Rispondi
  • 5 febbraio 2015 alle 0:00
    Permalink

    Ciao Imma, ho avuto occasione di vedere un tuo video dove parli del “malocchio e delle fatture”.; Vorrei sapere se c’è un modo per vedere se qualcuno mi ha mandato qualcosa, saprei già chi, perché da quando conosco questa persona sta facendo di tutto perché con il mio compagno vada così e così, litighiamo spesso e la mia attività che ho cominciato da poco ha avuto un calo pazzesco negli ultimi due mesi. Sicuramente mi ha mandato qualcosa, nonostante io sia una persona che non si fa metter sotto da nessuno, cammina a testa alta e pensa positivo.; Se possibile fare qualcosa per togliermi questa ondata di energia negativa che mi è stata messa addosso da questa persona maligna, fammelo sapere, ti prego! se è possibile anche fare una chiacchierata via mail ne sarei felice.; Grazie, baci Cristina

    Rispondi
  • 7 febbraio 2015 alle 18:06
    Permalink

    Cara Cristina credo che per risponderti sia meglio farlo in forma privata visto che riguarda la tua vita privata. Ti lascio il mio contatto email imma.luca@outlook.com cellulare 349.5629626 cosi’ possiamo prendere appuntamento e valutare il tuo caso.; Un Saluto Imma

    Rispondi
  • 28 marzo 2015 alle 17:11
    Permalink

    Ciao, mi piacerebbe avere un messaggio dalla mia guida spirituale su come mai la mia storia d’amore attuale appena iniziata andava benissimo si sia interrotta..ho fatto forse un errore? ma non so quale mi spacco la testa e non lo trovo …chiedo aiuto e un messaggio a voi dalle mie guide…anche un piccolo indizio per capire cosa correggere; di me.; laura30mag73@gmail.com

    Rispondi
  • 9 aprile 2015 alle 14:25
    Permalink

    Ciao cara Slavy!; Angelo è stato ritrovato ieri!!!!; Che felicità! eccolo in allegato, finalmente al sicuro, dopo il ritrovamento.; GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE, per la tua vicinanza, per il tuo supporto, per le tue indicazioni, per averci tranquillizzati e incoraggiati a non arrenderci e a continuare le ricerche.; E’ stato in giro a vagabondare per 3 mesi e 7 giorni…; è magro e spaventato ma finalmente è tornato a casa dalla sua famiglia.; ancora GRAZIE, da me e da tutte le persone coinvolte.; Ti abbraccio e verrò presto, con Laura, a conoscerti perché ci tengo davvero molto.; Francesca

    Rispondi
    • 9 aprile 2015 alle 14:36
      Permalink

      Ciao carissima,; ma che bella notizia! Vi faccio tantissimi auguri e vita felice insieme il vostro cagnolino:); Un abbraccio; Slavy

      Rispondi
  • 11 aprile 2015 alle 20:23
    Permalink

    Molto bello ieri al Centro Intuizia a Mendrisio.; Serata impostata sul tema del paranormale, in compagnia di belle persone e condotto molto bene da Slavy e Imma che coinvolgendo tutti i partecipanti; con umiltà,simpatia e professionalità ( doti che non dovrebbero mancare a una medium) hanno reso la serata molto piacevole e interessante.; Molto bravo anche Daniele Gulla’ che con le sue ‘incredibili ‘foto ha dimostrato di avere molta competenza nel campo della fotografia paranormale.; Un grazie mio personale invece per il messaggio ,molto importante di Papà che grazie a Imma e Slavy è riuscito a comunicarmi.; Veramente molto brave.; Grazie ancora.Complimenti

    Rispondi
  • 17 aprile 2015 alle 0:13
    Permalink

    Ciao,vorrei sapere,gentilmente,come funziona il test per conoscere il colore della propria aura. Sinceramente non mi é molto chiaro sul sito,potrei ricevere delle istruzioni? Grazie mille in anticipo 🙂

    Rispondi
    • 17 aprile 2015 alle 12:16
      Permalink

      Buongiorno, Lei intende dire il test che ha fatto nel mio centro Daniele Gullà? Dovrei essere certa di aver capito la Sua domanda… Mi può scrivere per piacere su intuizia@bluewin.ch ?; Grazie

      Rispondi
  • 20 aprile 2015 alle 18:34
    Permalink

    Ciao; volevo chiedere se per una seduta privata a distanza via skype per channeling, ad esempio, è necessaria la webcam. Chiedo scusa anticipatamente se la domanda è un po’ banale, ma ho un dubbio. Grazie.

    Rispondi
    • 20 aprile 2015 alle 18:43
      Permalink

      Ciao Giusy. Si, è meglio di avere una webcam per la seduta a distanza. Dobbiamo sfruttare al massimo il nostro incontro.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 21 aprile 2015 alle 11:18
    Permalink

    Intendo dire il test qui online sul sito per sapere il colore dell’aura principale. Non ho ben capito come fare i calcoli. E mi sarebbe utile un esempio se é possibile 🙂 grazie

    Rispondi
    • 22 giugno 2015 alle 23:02
      Permalink

      :)) Prima bisogno rispondere a tutte le domande calcolando per ogni risposta; 1 = no; 2 = molto raramente; 3 = qualche volta; 4 = spesso; 5 = si; Poi andare sui esempi di calcolo e al posto di numero della domanda mettere il numero corrispondente alla risposta.; Per esempio:; 1+15 +29 + 43 + 57 + 71 + 85 = totale = MARRONE MENTALE; Il punteggio; Domanda N:1 =1; Domanda N: 15 = 4; Domanda N: 29 = 3; Domanda N: 43 = 1; Domanda N: 57 = 5; Domanda N: 71 = 2; Domanda N: 85 = 3; Si fa la somma 1+4+3+1+5+2+3=19; In questa maniera faccio altri calcoli per ogni colore.; Il punteggio maggiore indica il colore aureo principale.

      Rispondi
  • 1 maggio 2015 alle 15:30
    Permalink

    Cara Slavy,; il tuo nuovo libro riguardo alle interviste con la morte dà tante risposte alle domande, ai dubbi e alla curiosità che credo ogni persona ha a riguardo, consciamente o non. Chissà cosa non ci vorrà svelare, nel prossimo volume, la Signora Morte…!; Grazie per l’impegno e l’umiltà che metti in tutto quello che fai e complimenti per la sezione di esercizi/autoapprendimento e tutte le informazioni che metti a disposizione degli altri, permettendoci di crescere con te!; Buon proseguimento sul tuo cammino!

    Rispondi
  • 15 maggio 2015 alle 16:29
    Permalink

    buong, sono sempre stata affascinata di questo mondo. comunque da quando ho perso mia mamma mi sono capitate momenti che non appartengono al mondo terreno. ho cominciato sentire profumo di violetta ed incenso. nel mio telefonino sulle mie foto sono apparsi persone, un ragazzo giovane che non conoscoe sulla mia chitarra personaggi di altri tempi.mi piacerebbe che qualcuno mi spiegasse questi eventi lascio il mio n. 339 2942034 loredanacavani13@iahoo.itgrazie

    Rispondi
  • 17 maggio 2015 alle 15:06
    Permalink

    Ciao Slavy,volevo sapere se mi potevi aiutare,io sento le persone sia se hanno problematiche fisiche che emotive e con i miei succede anche a distanza senza che io li pensi tuttocio mi appesantisce a volte nel mio lavoro da alcune persone non m ici posso avvicinare.Grazie un abbraccio

    Rispondi
    • 18 maggio 2015 alle 10:36
      Permalink

      Ciao Roberto, credo che sei molto sensitivo e percepisci i dolori altrui perché questo è il compito della tua Anima di essere d’aiuto per coloro che soffrano. Ti appesantisce questa cosa perché non sai ancora come bene gestire le tue capacità. Ricordati che sei TU che devi controllare le tue percezioni. La tua energia si espande senza che tu riesci a controllare il processo e entra in contatto con le energie delle altre persone, così unendosi esse ti mandano delle informazioni. È lungo a spiegarti tutto il processo per un messaggio. Prova a trovare la info a riguardo su internet o su qualche libro che spiega come gestire le proprie energie e sviluppare le capacità extrasensoriali. Se, invece, vorresti che ti spiego io, possiamo fare un oretta di formazione anche via skype.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 25 maggio 2015 alle 11:12
    Permalink

    Salve Slave, fin da piccola sono sempre riuscita a vedere gli spiriti cosa che mi spaventava all’inizio però mi ha dato la possibilità di conoscere mio nonno e i miei zii che purtroppo non c’erano già più quando sono nata. Ho avuto esperienze di canalizzazione e spesso mi è capitato di sognare che qualcuno moriva e venivo a Sapere che infatti era morto. un anno fa circa parlai con dei medium per capire meglio la situazione e fortunatamente mi rassicurarono . Mi sento molto attratta dal paranormale con tutte queste cose che mi sono sempre successe e volevo sapere se esiste una scuola o dei corsi per approfondire.

    Rispondi
    • 25 maggio 2015 alle 13:37
      Permalink

      Buongiorno Ida, certo che esistono molte scuole che trattano l’argomento di medianità. Anch’io personalmente insegno di come entrare in contatto con il Mondo dello Spirito sia in privato che nel gruppo in arco della scuola di parapsicologia pratica Enigma. Tutte le informazioni potrà trovare su questo sito.; Grazie per il Suo interesse; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 29 maggio 2015 alle 23:53
    Permalink

    Salve io lavoro da 3 anni con le persone e riesco anche a portare dei messaggi del futuro , pendo di averlo ereditato da mia nonna che era una grandissima Medium.; sono riuscita anche a far vedere alle persone i loro cari trapassati, anche se dopo sto un pomale e una grande soddisfazione…..; mi chiedo se mi puo consigliare un corso appropriato a me grazie

    Rispondi
    • 4 giugno 2015 alle 11:21
      Permalink

      Ciao Anna. Certamente qui ci vuole un corso di medianità per capire come strutturare la tua capacità e l’energia per non stancarsi del lavoro con gli Spiriti. Non se abiti lontano da me, puoi venire questa domenica 7 giugno nel mio centro xhe darò un corso sulla medianità, così potremo in modo dettagliato vedere anche la tua situazione. Se vuoi sapere di più sui corsi che do, guarda il programma della scuola di parapsicologia Enigma su questo sito.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 19 giugno 2015 alle 21:33
    Permalink

    Ciao Slavy; Volevo chiederti se la purificazione energetica con foto può riguardare anche un’altra persona, cioè non lo saprebbe li vorrei aiutare perché so che sta male dentro. Grazie

    Rispondi
    • 20 giugno 2015 alle 11:52
      Permalink

      Ciao Giusi, si, è possibile fare un lavoro di genere con la foto a distanza. Dei particolari ne parleremo quando mi contatti direttamente..; Grazie; Slavy

      Rispondi
  • 14 luglio 2015 alle 20:16
    Permalink

    Gentile Slavy,; ascoltando attentamente le sue videolezioni su Youtube, nello specifico quelle sulle infezioni e sulle entità astrali, Le chiedo se esistono metodi bianchi, di sostegno e aiuto, oltre i trattamenti energetici, per ripulire le persone da esse.; Nella tradizione popolare spesso viene usato l’aglio, come elemento di magia verde/naturale.; La ringrazio per l’attenzione e la disponibilità.; Cordialmente,; Anna

    Rispondi
    • 22 luglio 2015 alle 19:08
      Permalink

      Buonasera Anna, ma certamente ci ne sono diversi metodi di come in modo autonomo purificare la propria energia. Può usare l’incenso, la salvia bianca,; la lavanda, il limone… Fare il bagno di purificazione con oli essenziali di queste erbe e resine aggiungendo alcune gocce nell’acqua… Può anche prendere le uova fresche (non dal supermercato) fecondate, e in senso antiorario passare tutto il corpo dalla testa ai piedi. Si procura anche dell’acqua santa, la può bere, aggiungere nella vasca da bagno o risciacquare il corpo…; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 22 luglio 2015 alle 20:38
    Permalink

    Gentile Slavy,; la ringrazio di cuore: è stata chiarissima e di grande aiuto, con semplicita e gentilezza.; Grazie davvero.; Buon proseguimento, Anna

    Rispondi
  • 24 luglio 2015 alle 9:51
    Permalink

    Buongiorno Slavy; è da circa 1 anno che mi sto interessando di medianità leggendo libri e cercando di documentarmi il più possibile anche se sto capendo che non basterà una vita intera data la vastità dell’argomento! Mi è stato detto ( attrverso una seduta di channeling) che sono “sensibile” ai fenomeni paranormali, che sono “sensibile” fin da quando ero piccola (ma non ho alcun ricordo!) però non so da che parte cominciare e mi sento un po’ disorientata…….una cosa pero’ ho capito o meglio avverto: che in qualche modo questa è la mia strada che faccio parte di quel tipo di persone che ha bisogno di trovare ,approfondire e studiare ed entrare in contatto con la parte piu’ profoda di se stessa perchè è il senso della mia vita!; Non so se sono stata chiara…..mi vergognoanche un po’ maspero di avere una risposta da te!; Buona giornata.; Yasmin

    Rispondi
    • 24 luglio 2015 alle 10:23
      Permalink

      Cara Yasmin, certamente documentarsi attraverso i libri è una cosa buona, anche se a volte gli autori controdicono uno ad altro nelle propria ricerche parapsicologiche. Prima o poi troverai la tua verità e il modo di entrare in contatto con i mondi invisibili, ma bisogno fare la pratica. Sopratutto se senti che questa è la tua strada, allora bisogno impegnarsi al massimo.I talenti devono essere sviluppati e mantenute ad alto livello costantemente! Se non si usa i talenti, essi vengono persi.; Se la tua Guida ha detto che sei “sensibile” ai fenomeni paranormali, questo vuol dire che hai la possibilità in modo consapevole approfondire questo argomento e ricevere i buoni risultati.; Non perdere il tempo, allora, e mettiti alla pratica:); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 2 agosto 2015 alle 16:04
    Permalink

    Gentile Slavy,; le chiedo un aiuto per quanto riguarda le relazioni karmiche. Tutti siamo collegati e tutti siamo Uno. Ogni relazione che viene a noi in questa vita, ci serve per imparare, guarire ferite, mettere a posto debiti/crediti karmici.; Se una relazione nome ci tiene ‘bloccati’, nonostante averne compreso il senso e a cosa serviva, perché è difficile lasciarla andare definitivamente?; Ci sono dei blocchi a livello energetico: paure, voti passati, promesse?!? È possibile e lecito tagliare il laccio karmico oppure no?!?; Infine per quanto riguarda la domanda che le è stata posta sulle entita astrali, disincarnati: queste entità possono arrivare a comandare il comportamento della persona a cui sono attaccate, tanto da renderlo sempre più accanito – mi riferisco per esempio alle dipendenze.; Questo tipo di problema, è contrario alla legge spirituale?!?; La ringrazio e mi scuso per essermi dilungata.; Un caro saluto Editta

    Rispondi
    • 2 agosto 2015 alle 21:06
      Permalink

      Cara Editta, certamente esistono i legami karmici, e questo non è né bene né male. È soltanto una lezione per questa vita o la chiusura di un ciclo nella vita passata. Se ci sono i blocchi, la paure e tante altre cose spiacevoli, essi possono essere sia di provenienza di una vita passata (che non è necessariamente il karma, ma è un ricordo d’Anima), che le cose che hai “guadagnato” in questa vita e l’energia che avevi assorbito.; Le Entità del basso mondo astrale (larve) per nutrirsi provocano la persone che le dà la “casa” a produrre le energie necessarie per loro quali spesso creano le dipendenze. Questo avevo spiegato anche in una video lezione della scuola dei sensitivi “Intuizia” che puoi vedere su YouTube o su questo sito.; Liberarsi da questi parassiti non è assolutamente contro le leggi spirituali, anzi, se hai notato che c’è qualcosa che non va, fai subito una bella purificazione energetica. Queste Entità chiudono o portano delle distorsioni ai nostri canali extrasensoriali, creano i blocchi e tante altre brutte cose… Ci vuole la protezione contro questa invasione.; Ma non bisogno mai confondere la presenza delle larve con un blocco che ti mette il mondo spirituale. Questo succede quando abbiamo sbagliato la nostra strada o incontriamo la persona che ci può fare del male. A questo punto possiamo soltanto ringraziare le Forze Superiori e farci il tesoro dal loro insegnamento:); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 2 agosto 2015 alle 22:19
    Permalink

    Gentile Slavy,; Molte grazie: le ho chiesto dei legami karmici e del taglio, perché molto spesso ho sentito parlare di questo taglio possibile da effettuare da diversi operatori e non sono mai riuscita a capire se questa cosa fosse possibile e reale (anche se penso sia possibile, per esempio chiedendo aiuto all’Aa Michele di tagliare tutti i legami nocivi, o attraverso la sacra Fiamma Violetta).; Anche io penso che ciò che ci portano le vite passate non sono ne bene ne male, ma occasioni per crescere ed evolvere.; Mi sono chiesta e le chiedo se la “chiusura” di alcune porte di vite passate, di cui lei parla nel trattamento Spirit Touch, o il Trance Healing, possano aiutare a fare quel passo avanti (‘salto quantico’) per staccarsi da qualcosa e/o qualcuno del presente, semplicemnte sbloccando, ovvero dando la forza interiore per farlo?!?; No, non ho confuso le relazioni karmiche con blocchi derivanti dalle entità: le due domande erano separate: vedo letto la domanda di Anna sulle entità e allora le ho chiesto :); Per queste ultime le ho chiesto perché ne ho sentito parlare di come si attaccano alle persone che hanno determinate problematiche/ferite interiori aperte, e le sfruttano per avere l’energia per sopravvivere, e infatti l’ho poi ricollegato alle dipendenze: spesso si attribuisce il cambiamento nel comportamento delle persone alla dipendenza stessa, ma ancora più spesso si vedono persone che cercano e si impegnano a smettere, ma non c’è la fanno, come se qualcosa fosse più forte di loro, e anche loro dicono che sentono qualcosa dentro di loro che è più forte.; Spesso mi sono anche chiesta se anche le malattie e i disturbi mentali possano essere procurati da simili entità. Tutto questo mi genera molta compassione e una prospettiva diversa di osservazione. Ritengo giusto che ognuno di noi dovrebbe essere responsabile al 100% e scegliere il meglio per sé, affrontando la vita a braccia aperte, anche quando è dura e non scegliendo le scorciatoie o i corridoi della paura, e lo dico senza giudizio; e tutto quello che si vive, giusto o meno, è sempre e comunque esperienza di vita. Sta a noi farne tesoro e ringraziare per ciò che abbiamo imparato e/o ricevuto. Di nuovo grazie e un caro saluto 🙂 Editta

    Rispondi
  • 12 agosto 2015 alle 17:53
    Permalink

    Buon pomeriggio Slavy,; mi sono ritrovata per caso ad ascoltarla in uno dei suoi video su you tube “incontro con gli spiriti” e sono rimasta molto colpita dai suoi interventi anzi dai suoi messaggi donati ad i partecipanti, uno in particolare mi ha commosso sembrava fosse rivolto a me anche se io non ero lì…..può essere un messaggio anche per me o è solo la mia mente che ha bisogno di una risposta? Ho ascoltato con attenzione le sue parole e ne ho percepito, anche se sono poi razionale, una sincerità, il bene nellla sua espressione. Incuriosita e sotto guida del mio istinto sono arrivata qui nel suo sito che sto leggendo con grande interesse, non posso negarle anche spinta da una forte ricerca della mia verità di vita, di tantissime domande di cui non trovo risposta e forse di migliorare il mio vissuto.; Sono intenzionata dal poter incontrare il mio spirito guida ma so che quando sono pronta farò i miei passi e perchè no magari iniziare con il suo aiuto Slavy :-).; La ringrazio intanto perciò che mi dona con i suoi messaggi delle guide e di tutte le informazioni preziose che trovo qui.; Un caro saluto di cuore.; Ivana

    Rispondi
    • 13 agosto 2015 alle 13:06
      Permalink

      Ciao Ivana, grazie di avermi seguita su YouTube. Quello che mi piace del mondo spirituale è la sua gran intelligenza. Avevi scritto che in un video ti sembrava di ricevere un messaggio per te.. Ti rassicuro che lo è veramente:) Loro sapevano in anticipo chi e quando guarderà questo video e davano i messaggi proprio per tutti a chi essi potevano servire… Se avrai bisogno del mio intervento, sarò felicissima di conoscerti di persona e presentarti un tuo aiutante spirituale.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 13 agosto 2015 alle 13:27
    Permalink

    Ciao Slavy, sono felice nel leggere la tua risposta e soprattutto sentirne la tua conferma sul fatto che le guide abbiano parlato anche a me e Vi porgo il mio grazie sincero.; Mi emoziono anche nel scriverti… mi si fermano le parole temo di essere invadente nel chiedere ma so che appena ne avrò le possibilità sarò anche io felice di incontrarti; Ti ringrazio ancora di cuore.; A presto; Un caro saluto.; Ivana

    Rispondi
  • 13 agosto 2015 alle 15:01
    Permalink

    Perdonami Slavy mi devo correggere ho un’altra domanda da porti 🙂 Non ho mai purificato l’energie di casa e leggendo i tuoi consigli ti chiedo come posso procedere dato che non sono mai sola a casa poichè i miei figli hanno turni di lavoro e come posso agire in taverna che è solo illuminata da bocche di lupo, così definite poichè la luce filtra da grate per illunimare seminterrati. Infinto è sempre il mio grazie alle tue risposte.; Un abbraccio e serena continuazione.; Ivana

    Rispondi
    • 13 agosto 2015 alle 16:27
      Permalink

      Per purificare l’ambiente si può utilizzare l’acqua Santa, accendere l’incenso, usare le candele benedette, mettere il sale grosso che assorbe le energie negative con qualche goccia di succo di limone, o olio essenziale di limone, o limone tagliato a metà. Nel mio shop online puoi trovare anche l’olio per la protezione e purificazione rafforzato con un rituale. Io lo uso sempre sia per portarlo addosso che per l’ambiente versando nella bottiglietta con lo spruzzino l’acqua Santa, o acqua normale con qualche goccia di questo olio. Si può usare anche le erbe secche tipo salvia con lavanda, che usano i sciamani, e affumicare l’ambiente. È bello anche mettere un’immagine o un’icona con la Divinità che porta la protezione.; Spero di averti dato qualche idea :))

      Rispondi
  • 13 agosto 2015 alle 16:44
    Permalink

    Sei stata esaustiva 🙂 Seguirò i tuoi consigli grazieee; Un caro saluto e serene vacanze :-); ciao; Ivana

    Rispondi
  • 15 agosto 2015 alle 1:04
    Permalink

    Дорогая Slavy огромное тебе спасибо за помощь , я была почти на грани но благодаря тебе свершилось чудо у меня теперь все хорошо , и если бы не ты то никто не мог мне помочь в этой ситуации . благодарю тебя за все дорогая , огромное спасибо за все что ты для меня сделала , Извени пишу на русском такие слова не возможно писать на итальянском . С уважением Елена

    Rispondi
  • 12 settembre 2015 alle 12:52
    Permalink

    potresti gentilmente spiegarmi una vision che mi capita ogni tanto? vedo un gattino bianco che corre e scappa, poi sparisce, nel senso che va fuori dalla porta, e’ una cosa positiva? rispondimi se puoi , ti ringrazio antonella. antonella cicilloni.@gmail.com

    Rispondi
    • 12 settembre 2015 alle 15:52
      Permalink

      Ciao Antonella, mi potresti per piacere scrivere in privato? Devo capire se si tratta della “visione” (e cosa intendi a dire) o un sogno.; intuizia@bluewin.ch; Grazie Slavy

      Rispondi
  • 16 settembre 2015 alle 22:57
    Permalink

    Carissima Slavy, mi piacerebbe sapere se una medium può avere delle guide spirituali che ti dicono il futuro, perchè io ne ho contattata una che mi ha detto previsioni future in amore. In questo momento potrei credere a tutto sono molto sofferente in amore e non so da chi farmi guidare per migliorare la mia serenità mentale.; Spero mi risponderai…..grazie; Annalisa; annalisa74@hotmail.it

    Rispondi
    • 17 settembre 2015 alle 11:31
      Permalink

      Buongiorno! Ognuno di noi ha le Guide spirituali. Ma loro non prevedono il futuro nella modalità come noi lo vogliamo. Ci fanno vedere alcuni varianti di come potrebbero andare le cose per darci la possibilità di scegliere uno migliore per noi. Se hai ricevuto una previsione ti consiglio di confermare tutto ciò con un altro mezzo, per esempio le carte. Spesso noi desiderando fortemente qualche cosa e così proiettiamo nel messaggio divino una nostra volontà razionale, perciò in questo bisogno stare attenti e mentre ricevi un messaggio cerca di non essere coinvolta emotivamente.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 17 settembre 2015 alle 21:17
    Permalink

    Grazie per il tuo consiglio.; Mi piacerebbe tanto incontrarvi a Milano di persona magari in qualche vostra conferenza….dove posso avere qualche info su questo??; Grazie Slavy

    Rispondi
    • 17 settembre 2015 alle 22:17
      Permalink

      Carissima, tutte le informazioni troverai su questo sito nel calendario dei corsi ed eventi. Ho anche una pagina su Facebook “Centro esoterico Intuizia di Slavy Gehring” e se ti iscrivi, riceverai tutte le notizie.; Grazie mille per il tuo interesse:); Slavy

      Rispondi
  • 27 settembre 2015 alle 10:53
    Permalink

    Carissima,; ho notato nei tuoi video dici che le Entità Superiori non forniscono indicazioni inutili, come ad esempio i numeri del lotto e similari. Per me questo è scontato, ma quello che ti chiedo è: possiamo, nei vari modi disponibili, chiedere come aiutare le persone in difficoltà in modo da ottenere un loro benessere, a livello di salute, nella vita terrena, affinchè essi, contemporaneamente, possano avviare un loro processo di guarigione, e nello stesso tempo, possano essere consapevoli di tutto ciò che è presente oltre la quarta dimensione? Ho notato il video dell’esperimento di metafonia. A tal proposito, possiamo utilizzare questo canale, per i più elevati scopi terreni e ultraterreni, per gli obiettivi sopra descritti? Francesco 🙂

    Rispondi
    • 27 settembre 2015 alle 16:17
      Permalink

      Ciao Francesco, ci sono vari tipi di lavori extrasensoriali per prevedere il futuro e anche per poter indovinare i numeri, Per esempio un’applicazione a Remote Viewing classica che si chiama Remote Viewing Associativa ed è proprio fatta per le scommesse. Io darò questo metodo a novembre nel arco del corso completo di 3 giorni di Remote Viewing. Ma il mondo spirituale qui non centra nulla, i nostri aiutanti spirituali hanno il compito diverso da svolgere.; È molto gentile il tuo pensiero di aiutare le persone in difficoltà sia economica, che a livello privato, che a livello della salute e sopratutto dare a loro gli strumenti necessarie per potersi auto aiutare. In questo periodo sto lavorando su un metodo che poi insegnerò, che può alitare a molte persone di mettere a posto loro situazioni attuali in diversi ambiti della loro vita. Questo metodo mi è, infatti, ha donato il mondo spirituale e nel processo saranno presenti diversi Entità competenti che ci aiuteranno a elaborare il Karma e molto altro. Perché se qualcuno ho ha i soldi, questo può essere una conseguenza karmica, ed elaborando la causa togliamo tutti gli effetti. Perciò i metodi esistono, ma sta a noi capire con chi e come collaborare a livello spirituale e con quali energie mettersi in contatto.; Grazie per la domanda interessante..; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 27 settembre 2015 alle 17:59
    Permalink

    Slavy,; sono io che ringrazio te. Dal primo giorno che ti ho scritto la mail hai sempre avuto il tempo di rispondere, in tutti i modi, e con tutti i mezzi, a quello che ti ho chiesto. E’ giusto che gli amici lettori, appassionati, si rendano conto di cosa hanno di fronte. A me preme poter aiutare le persone molto più di quanto mi possa premere la soddisfazione personale in tutti i settori della vita, perchè se in futuro potrò aiutare concretamente le persone, essendo io un medico, allora il mio karma si sarà innalzato così tanto che potrò anche dedicarmi ancor di più a me stesso, senza MAI adottare una visione EGOISTICA della vita. Sono proprio l’avarizia, l’egoismo, l’avidità e l’ignoranza che messi insieme portano tutti i danni che noi vediamo nella società. Noi possiamo combatterli solo affidandoci alle Entità Superiori per il Piano Spirituale, e alle nostre innate capacità, seppur da potenziare, per risolvere tutti i punti critici nella nostra vita, e per poter rendere consapevoli gli altri. Mai perdere di vista gli altri o se stessi. L’elevazione del Karma, secondo il mio parere di modesto e umile studente e appassionato, può avvenire solo se si fa il bene agli altri, e poi a se stessi, senza danneggiare gli altri.. correggimi/correggetemi se sbaglio.

    Rispondi
  • 4 ottobre 2015 alle 19:55
    Permalink

    Cara Slavy buona sera; ho trovato per caso il tuo video ,ho ascoltato cosa dicevi..; essendo che sono anni che ho delle visioni prima molto di meno,mi capita che di notte viaggio ,e mi trovo in certe localita da me sconosciute a volte vado dove gia conosco .mi capita di dire cose (tutto vero ) che stanno per succedere oppure che sono gia successe..senza che io ne sapessi nulla ,. Che a volte rimangono schioccati,.Ho un amica che un giorno mi disse se gli facevo le carte da promettere che non li faccio con piacere ,,ma quel giorno avevo tanta energie che gli dissi che lei incontrava un signore molto benestante che lei si innamorava .Lei in primo inpatto mi disse che lei non si innamorava piu ..non gli dissi piú di tanto ,.Ma passato circa un mese lei non sapendo come dirmelo ci girava intorno a tutta la situazione alla fine gli dissi solo mi stai dando qualche conferma? lei annui e mi rispose di si..!!!!!ed ora stanno bene insieme almeno credo..come dici te ce´ancora da imparare perche questo mondo ha bisogno di noi …un carissimo saluto e buona serata

    Rispondi
    • 5 ottobre 2015 alle 17:38
      Permalink

      Cara Anna Maria, ma che bella storia! Grazie di averla condiviso con noi:) le Sue capacità sono preziosi e può portare tanta Luce nella vita di altre persone..; Con affetto; Slavy

      Rispondi
  • 6 ottobre 2015 alle 21:21
    Permalink

    Ciao, ti ho visto su you tube , posso chiederti se hai un messaggio per me .. Spero di non essere troppo inopportuna , grazie ti abbraccio con tutto il mio cuore

    Rispondi
    • 7 ottobre 2015 alle 9:39
      Permalink

      Ciao Kira, grazie che mi segui nelle video lezioni:) In questa rubrica non posso pubblicare i messaggi personali. Se vuoi contattami in privato e così fissiamo un appuntamento. Grazie

      Rispondi
  • 10 ottobre 2015 alle 9:25
    Permalink

    Ciao Slavy il17Settembre proprio qui ti ho scritto per chiederti delle info riguardanti previsioni future ho seguito il tuo consiglio e ho fatto un consulto di cartomanzia….ma per quello che mi’interessa quindi il ritorno di una persona… gli eventi tardano ad arrivare e la cartomante mi ha detto: “il futuro è difficile perché tutto è basato sulle nostre scelte di vita e da queste determiniamo dei vortici che portano cambiamenti nella realtà e che bisogna seguire i consigli degli arcani per portare positività avvicinando gli eventi cercando di essere solari e positivi”……Slavy ho parecchia confusione…………tutto questo è vero?; Ti prego dammi una risposta; Un abbraccio; Annalisa

    Rispondi
    • 11 ottobre 2015 alle 11:04
      Permalink

      Ciao carissima, è vero che noi scegliamo il nostro futuro! Come ti avevo scritto prima, le Guide ci danno uno dei varianti più probabili di come potrebbero andare le cose in futuro. Il giro delle carte ti poteva confermare la veridicità delle previsioni delle Guide. Non tutti i cartomanti, però, vogliono prendere tale responsabilità per dare una previsione definitiva. Le carte, se sono usate con una certa professionalità dei sensitivi, ti possono dare il consiglio di che passi puoi fare concretamente per raggiungere il risultato desiderato.; Un abbraccio; Slavy

      Rispondi
  • 11 ottobre 2015 alle 22:24
    Permalink

    Grazie per la risposta Slavy quindi mi confermi che il nostro futuro è basato solo su scelte che determinano questi vortici ,allora quando si fanno i consulti di cartomanzia e si vedono determinati eventi questi sono incerti o valgono come previsione sicura? Parlo di cartomanti che sono sicure dell’arrivo di quell’evento…..allora penso di aver trovato una cartomante molto responsabile e professionale perché mi ha fatto previsioni future con questo uomo ma gli avvenimenti vicini con lui nn arrivano…..e mi ha detto che devo portare pazienza l’aspettare potrebbe produrre qualcosa.; Un abbraccio

    Rispondi
  • 24 ottobre 2015 alle 9:11
    Permalink

    Ciao Slavy, mi piacerebbe sapere se fate sedute di medianitá via Skype? .; Complementi per il vostro libro “Dialoghi con la Morte”. È bellissimo. Non vedo l’ora di leggere il secondo.; Un saluto Anabel

    Rispondi
    • 24 ottobre 2015 alle 13:02
      Permalink

      Ciao Anabel, grazie di aver letto il nostro libro, spero che anche il secondo volume di “Dialoghi con la Morte”, che uscirà fra un paio di mesi, sarà al tuo gradimento:); Le sedute sia di channeling che di medianità è possibile fare anche per skype…; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 8 novembre 2015 alle 15:10
    Permalink

    Slavy, ciao, allora ho dato un punteggio ad ogni domanda e il risultato è 315, dopo di che, non so come continuare. Chiedo scusa ma ancora non ho capito.

    Rispondi
  • 31 dicembre 2015 alle 18:40
    Permalink

    Volevo fare una domanda: se si apre il terzo occhio (che so che indica la capacità di chiaroveggenza) questo può creare problemi nella vita quotidiana? o problemi di salute?; Se è vero che si può aprire volevo anche chiedere, come si fa a richiuderlo?; Grazie; Con affetto Dario

    Rispondi
  • 1 gennaio 2016 alle 10:22
    Permalink

    Dario,; i problemi della vita quotidiana aumenteranno e diventeranno sempre più difficili da risolvere se NON svilupperai la capacità di osservare l’universo attorno a te tramite il terzo occhio. Il terzo occhio è acceso da quando sei nato, è sempre acceso, e lo sarà sempre. Spetta a te metterti nelle condizioni di captare tutte le informazioni provenienti dai mondi sottili, anche attraverso di esso, per la tua ascesa spirituale ed interiore. Ciò che proviene dalla Fonte di tutto ciò che E’, e dall’Universo, è sempre attorno a noi.Lo era , lo è e lo sarà, e non è nemmeno corretto collocare questo discorso in una dimensione temporale. La dimensione temporale costituisce la quarta dimensione insieme al nostro banale mondo tridimensionale, dalla quinta dimensione in su, il tempo non esiste più. Anche io sto facendo il mio percorso, non ti parlo da esperto, ma da umile essere umano che segue il suo percorso, con difficoltà, gioie e dolori. Colgo l’occasione per fare i migliori auguri di Buon Anno a te, alla nostra amata Slavy, e a tutti voi, affinche il 2016 non sia un serbatoio di ricordi e nostalgie, ma un nuovo inizio per il nostro percorso. Siate il miracolo di voi stessi, seguite il vostro intuito, e cercate di esplorare il più possibile, non fermatevi mai. Auguri a tutti. Con stima e affetto. Francesco.

    Rispondi
    • 3 gennaio 2016 alle 19:51
      Permalink

      Ciao Francesco, grazie mille per la tua partecipazione al discorso! Buon Anno anche a te:); Con affetto; Slavy

      Rispondi
  • 2 gennaio 2016 alle 0:19
    Permalink

    Quindi il terzo occhio è solo da risvegliare?; Con affetto Dario

    Rispondi
  • 3 gennaio 2016 alle 16:16
    Permalink

    Se il terzo occhio è aperto, come si fa a vedere il mondo spirituale (angeli, spiriti guida, trapassati? eccetera…) con il terzo occhio?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 3 gennaio 2016 alle 19:50
      Permalink

      Ciao Dario, il mondo spirituale non soltanto si può vedere attraverso il terzo occhio, ma anche percepire o udire… Ci sono moltissimi strumenti da utilizzare per entrare in contatto con delle energie più sottile. Il “terzo occhio” è sempre aperto, bisogno soltanto essere consapevoli di come esso funziona. Per questo esistono diversi esercizi. Ma posso dirti che se una persona non è predisposta a vedere (io personalmente conosco diversi medium e sensitivi che sono per niente “veggenti”), allora bisogno utilizzare quel canale che è più fortemente accennato. Il mondo spirituale è molto intelligente e sa esattamente quali sono i tuoi capacità e conoscono anche i tuoi limiti, perciò ti parleranno nella tua “lingua” energetica. Non sforzarti con il terzo occhio se senti che questi esercizi per te sono pesanti. Io, per esempio. lavoro sopratutto con la chiaro percezione:)); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 3 gennaio 2016 alle 20:30
    Permalink

    È sempre un piacere partecipare, cara Slavy. Credo che sarebbe ora che sempre più persone comprendano ciò che nessuno ha mai spiegato loro, specialmente per quei fenomeni frettolosamente classificati come fantasie o coincidenze…. Davvero vogliamo credere che non ci sia niente al di là di ciò che si può spiegare solo con la scienza? Alzi la mano chi di voi NON ha MAI avuto esperienze fuori dal corpo, sogni premonitori , sensazioni correlate ad esperienze che si sono verificate successivamente e precedentemente ecc ecc.Mai potrò dimenticare quella notte di estate in cui sono uscito fuori da me e ho incominciato a volare attorno a casa mia…solo adesso riesco a spiegarmi tutte le cose strane che mi succedevano da bambino .. Chi di voi non si è svegliato nella notte con la sensazione di precipitare nel vuoto? Non vi è mai capitato nella notte di sentirvi chiamare per nome con un timbro di voce simile al vostro? Per poi magari udire una frase chiara e nitida e aprire gli occhi sobbalzando dal letto per l’emozione?Non avete mai provato a chiamare un vostro amico e chiedergli di visualizzare quello che vedevate voi mentre gli parlavate al telefono, dopo avergli chiesto di rilassarsi e non pensare a niente per poi procedere all’esperimento? Non vi capita mai di sentire col pensiero le parole che i vostri interlocutori stanno per dirvi nel giro di pochi decimi di secondo ? È una bella sensazione vero?Potrei citarvi tantissimi esempi, sempre e comunque ribadendo la mia grande umiltà , e voglia di esplorare ed imparare.. Siate sempre curiosi e creativi, sperimentate, ricercate sempre il vostro Io interiore , espandetevi il più possibile .. Non abbiate paura….

    Rispondi
  • 7 gennaio 2016 alle 19:25
    Permalink

    Ciao Slavy volevo sapere, per contattare il mondo spirituale come posso fare?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 8 gennaio 2016 alle 11:03
      Permalink

      Ciao Dario, e un lavoro molto complesso e non si può spiegare in due parole come si fa. Prima di tutto bisogno sentire il richiamo verso un contatto di genere, non aver paura, essere informato di cosa rappresenta in generale in mondo spirituale e chi sono i suoi abitanti. Ci sono tanti corsi che possono aiutarti a fare i primi passi verso la consapevolezza spirituale e numerosi libri che approfondiscono i temi di contatti con altri mondi. Ma prima di tutto devi capire con chi del mondo spirituale vorresti comunicare: Angeli, Trapassati, Spiriti Guida… E a base di questo fare una formazione. Grazie; Slavy

      Rispondi
  • 8 gennaio 2016 alle 11:05
    Permalink

    Buongiorno scusa il disturbo .. ma volevo sapere tante altre cose. Ad esempio come fai gestire le persone che provano invidie o ti odiano… insomma sentimenti negativi verso di te? Come ti proteggi da loro o come reagisci a ciò?; Grazie per il tuo tempo

    Rispondi
    • 8 gennaio 2016 alle 11:17
      Permalink

      Ma perché devi dare peso ai pensieri altrui? Più porti la tua attenzione verso loro più nutri le energie dei loro pensieri distruttivi verso di te. Cerca di non dipendere da opinioni degli altri, ignorali, e così non saresti mai attaccata… I loro sentimenti non è un problema tuo:) Più sei forte più saresti attaccata, ma sta a te a decidere se accettare questi attacchi o no…; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 8 gennaio 2016 alle 22:16
    Permalink

    Ciao Slavy, volevo chiedere se risulterebbe difficile imparare a comunicare con il mondo spirituale da autodidatta. Mi è stato regalato da poco il manuale di Doreen Virtue “Terapia Angelica”. Pensi che possa essere utile? Attraverso la meditazione si può entrare in contatto con il mondo spirituale: Angeli, Spiriti Guida e tutti coloro che si trovano nel mondo della Luce?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 9 gennaio 2016 alle 10:43
      Permalink

      Ciao Dario, è un buon libro per poter iniziare a mettere in pratica le meditazioni. Anch’io sono autodidatta:) Buon apprendimento; Slavy

      Rispondi
  • 9 gennaio 2016 alle 15:31
    Permalink

    Cara Slavy scusa il disturbo; volevo chiedere, la scrittura automatica può essermi utile per la comunicazione con il mondo spirituale? E dopo quanto tempo bisogna aspettare prima che la mano comincia a muoversi da sola? Per far sì che la mano sia guidata dallo spirito bisogna essere in uno stato non cosciente? Io sarei interessato a comunicare con persone che si trovano nella Luce.; Un abbraccio forte e buon anno anche se con un po’ di ritardo

    Rispondi
    • 10 gennaio 2016 alle 12:00
      Permalink

      Ciao Dario. Come lavorare con la scrittura automatica ho scritto nel mio libro “Intuizia. Spiritualità intuitiva, channeling medianico”. Per la comunicazione con il Mondo dello Spirito puoi scegliere di lavorare sia con la scrittura che con il contatto vocale, dipende come ti viene comodo. Tutti i lavori nella comunicazione con il mondo spirituale, indipendente da con chi vuoi entrare in contatto, si svolge negli stati alterati di coscienza. Cioè stati di trance più o meno profondi.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 10 gennaio 2016 alle 12:12
    Permalink

    Sai che mi sono reso conto che ho paura della parapsicologia; se penso alla parapsicologia mi viene paura. E pensando a certe esperienze collegandole al termine, (parapsicologia) mi viene paura, si stende a queste esperienze e quindi mi viene paura di queste esperienze; mi “sa” che avrò avuto nel passato (e che non ricordo, non so esttamente quale) qualche esperienza o qualcosa che mi ha fatto venire questa paura

    Rispondi
    • 10 gennaio 2016 alle 12:16
      Permalink

      Ciao Eduardo, non è necessariamente il tuo lontano passato che ti parla. Di solito abbiamo le paure del ignoto, di ciò di cui non abbiamo le conoscenze. Se tu ti informi bene sulle discipline che ti fanno percepire paura, magari leggendo alcuni libri o parlando con qualcuno che pratica, le tue credenze e convinzioni possono cambiare. La parapsicologia non accetta coloro che non hanno la fiducia e il coraggio:) Può essere anche che questa strada non è la tua..

      Rispondi
  • 10 gennaio 2016 alle 12:17
    Permalink

    Ciao Slavy, il suono della voce di un defunto nella metafonia come viene fuori in che modo si esprime uno spirito che non ha più sembianze umane il suono la voce come viene riprodotta da loro ? In che modo ?

    Rispondi
    • 10 gennaio 2016 alle 12:19
      Permalink

      Ciao. A volte le persone vedono anche i fantasmi o spiriti… Ma come possono vederli se loro non hanno il corpo fisico? :))

      Rispondi
  • 10 gennaio 2016 alle 12:22
    Permalink

    Ciao Slavy, sto seguendo la via spirituale ho visto un tuo intervento su youtube incontri con gli spiriti guida e mi sono messo a piangere …vorrei capire. E come devo fare per vedere…grazie di cuore

    Rispondi
    • 10 gennaio 2016 alle 12:24
      Permalink

      Ciao Bruno. Mi fa piacere che hai visto il video.. Per vedere le Guide o altre Entità prima di tutto bisogno credere profondamente che un contatto di genere può esistere e rivolgersi al mondo spirituale con grande rispetto e amore:) Il pianto è sono una tua reazione sull’energia gentile e amorevole che hai percepito dalla Guida che parlava..; Grazie; Slavy

      Rispondi
  • 19 gennaio 2016 alle 16:12
    Permalink

    buonasera a tutti…..molti di voi (o pochi) hanno visto i miei post in questa pagina.. io mi sono avvicinato da poco tempo a questo infinito universo…siccome sono al lavoro, faccio una piccola riflessione con voi:; sento dire spesso che le semplici persone come noi hanno paura delle energie sottili, degli spiriti ecc ecc; sento dire spesso alle persone che avevano sognato un episodio o una serie di fatti che si sono manifestati dopo con la stessa successione di sequenze….; sento parlare di sensazioni inspiegabili ecc ecc; in parole povere e umili:; la dovete smettere di avere paura del mondo sottile, di ciò che non riuscite a vedere o spiegare con la scienza, e la logica. Mi fanno ridere quelle persone che si spaventano degli spiriti, delle anime dei defunti ecc…; vi dovete spaventare dei VIVI, perchè tra di loro si celano anime malvagie che non dormono la notte per combinarvi chissà quali dispetti e sottrarvi energia in mille modi diversi….se volete aprirvi verso gli altri, e diventare delle persone migliori, indipendentemente dal vostro percorso, dovete imparare a percepire il più possibile di quello che appare ai vostri occhi…; non avete solo gli occhi per vedere,; non avete solo orecchie per sentire,; non avete solo mani per toccare….; i 5 sensi sono l’inizio, tutto il resto, sta a voi; grazie per l’attenzione, a presto 🙂

    Rispondi
  • 19 gennaio 2016 alle 20:44
    Permalink

    Ciao Slavy come posso allenare la psicometria e la visione a distanza?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 21 gennaio 2016 alle 14:43
      Permalink

      Ciao Dario, guarda le mie video lezioni della “Scuola dei sensitivi Intuizia” su You Tube!

      Rispondi
  • 21 gennaio 2016 alle 15:05
    Permalink

    Buon giorno intanto complimenti sei molto chiara nelle spiegazioni e sei anche molto rispettosa dell’universo ….era da tempo che cercavo qualcuno che mi desse delle risposte su tante domande che mi sono sempre fatta ed ero cerca che oltre al materiale ci fosse di piu. Una domanda: come posso avere le protezioni dalle energie nagative per avere una vita piu lineare e perché a volte capitano delle situazioni che mi distruggono la vita? …. grazie

    Rispondi
    • 21 gennaio 2016 alle 15:14
      Permalink

      Ciao, sto lavorando su un mio metodo nuovo per aiutare le persone di capire perché nella loro vita succedono determinate cose e come attraverso varie applicazioni spirituali sarà possibile di mettere a posto la propria vita! Se hai la pazienza avrai tutte le risposte sulle tue domande. Ma per ora non posso svelare il segreto:)

      Rispondi
  • 21 gennaio 2016 alle 0:00
    Permalink

    Ciao Slavy! Per ora mi limito di chiederti sull’argomento di cui tu trattavi nel un tuo video su YouTube.. Sì, è da molto tempo che io non mi rivedo bene nelle mie foto… chissà, potrebbe essere un segnale di cui tu parlavi? Come faccio a capire? Grazie

    Rispondi
    • 21 gennaio 2016 alle 15:34
      Permalink

      È difficile per una persona che non si intende di percepire le energie invasive.. Comunque puoi sempre provare di purificare la tua energia visto che ti sei accorto dei sintomi.. Sul mio sito nella rubrica “Esercizi, autoapprendimento” puoi trovare alcune modalità di come farlo..; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 23 gennaio 2016 alle 18:19
    Permalink

    Cara Slavy, quando tu mi hai detto che il terzo occhio è sempre aperto e che bisogna soltanto essere consapevoli di come esso funziona. Cosa vuol dire? Non riesco a capire; Con affetto e un abbraccio fortissimo Dario

    Rispondi
    • 25 gennaio 2016 alle 16:09
      Permalink

      Ciao Dario, è semplice.. se chakra è chiusa vuol dire che la persona è morta:) Perciò, il tuo terzo occhi (sesta chakra) funziona, ma bisogno imparare ad usarlo…; Grazie per la domanda; Buona giornata; Slavy

      Rispondi
  • 25 gennaio 2016 alle 23:40
    Permalink

    Come si fa ad imparare ad usarlo? E se una persona muore il suo spirito non va mica nel mondo spirituale?; Ho seguito tutti le tue dimostrazioni pubbliche di channeling e medianità, sei bravissima!; Un abbraccio fortissimo e affettuoso; Dario

    Rispondi
  • 7 febbraio 2016 alle 14:35
    Permalink

    C’è un modo per imparare ad usare il terzo occhio?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 9 febbraio 2016 alle 11:58
      Permalink

      Buongiorno Dario, è difficile spiegare in due parole le tecniche di come usare il terzo occhio. Ma comunque sono tutte le pratiche che riguardano la chiaroveggenza. Ti invito di guardare le mie video lezioni su YouTube o fare un corso approfondito sul argomento.; Grazie; Slavy

      Rispondi
  • 12 febbraio 2016 alle 9:50
    Permalink

    Un giorno una mia amica mi ha chiesto “Com’è essere te?”; … E’ come avere la percezione chiarissima di quanto nero è presente nell’intero Universo e la consistenza di questo pensiero è così tangibile quanto dolorosa.; Restare con gli occhi vigili quando tutto tace e assaporare la sensazione che nessuno potrà capire.; Offrire una carezza al Vento sperando la porti in ogni dove, specie a chi ne ha bisogno.; Chiudere le palpebre, sentirsi un granello di sabbia e una montagna inaccessibile, ma allo stesso tempo.; Toccare con l’anima ogni lamento e, talvolta, non poter fare niente.; Leggere negli occhi degli altri la sofferenza o la rabbia.; Sentire lo stomaco che si stringe di fronte ad una fotografia.; Sapere con certezza inequivocabile dove abita la Verità e sorridere di fronte alle mura che un uomo erige per difendersi e credersi “forte”, mura che, con un solo sguardo, potrebbero cadere in mille pezzi e in pochi secondi.; Coltivare la pazienza, il distacco emotivo e il bene al di sopra di ogni egoismo.; Decifrare i messaggi degli incubi, specchio spietato del nostro “Oggi”, ma non sapere dove e come impedire certe cose.; Combattere le illusioni e rancori, il senso di vuoto ed impotenza, accogliere con dolcezza anche uno sfregio, andare oltre l’invidia e l’opportunismo, credere che le persone buone esistono e combattono silenziosamente insieme a me.; Sì, silenziosamente: non serve fare troppo rumore in certe situazioni, è sufficiente l’energia di un pensiero rivolto a qualcuno per portare giovamento e un po’ di leggerezza.; Ci sono lotte e “lotte”, ognuna con la propria importanza, ognuna a livelli differenti.; Investire energia anche verso chi la rifiuta, perché il rifiuto, talvolta, è sintomo di paura e la paura attua dei danni inimmaginabili nella mente di una persona.; Accompagnare attraverso il “Nero” per far scoprire la fine del sentiero, perché chi cammina come un “cieco” all’inizio ha bisogno di una mano amica che lo sorregge e gli insegna come rialzarsi la prossima volta che inciamperà.; Dispensare serenità, positività, calma e armonia a chi ha il respiro affannato e le gambe stanche.; Insegnare che l’egoismo non conduce che da una sola parte: nel buio.; Cogliere i “Segni” che arrivano ogni giorno e interpretarli con maggior lucidità possibile.; Arrestare un pianto convulso quando la “diga” si apre ed è senza controllo.; Riconoscere un sorriso sincero e occhi buoni attraverso le maschere che non coprono, anzi, rivelano.; “Guardare” dove gli altri non vedono, “ascoltare” dove gli altri non sentono, “cantare” dove gli altri non parlano, sorridere dove gli altri piangono.; Contrastare “attacchi” improvvisi che minano, ma solo momentaneamente, la sicurezza acquisita e riscoprirsi più potenti di prima, più “pronti”.; Anticipare gli eventi e farsi spostare da “un’onda” invisibile.; Sapere che “E'” così e nessuna cosa tu potrai dirmi cambierà la Verità che, come dico sempre, è una sola.; Percepire nell’aria ogni mutamento, ogni segnale della Terra e della coscienza universale.; Avere mille anni o diciannove.; Sentirsi “prigioniera” di un mondo sbagliato, ma con l’anima libera.; Ricaricarsi ciclicamente.; Morire e rinascere ad ogni respiro.; Connettersi e proteggere, amare e lasciare andare, accettare e non interferire, comprendere e non forzare, rispettare anche chi ti ha fatto del male, supportare e aspettare, lasciare che sia…; Ecco com’è.; Un caro saluto.; Marzia

    Rispondi
  • 20 febbraio 2016 alle 18:22
    Permalink

    Nel libro di Doreen Virtue “Terapia Angelica” i 7 passi per risvegliare il terzo occhio può essere utile? Le musiche per risvegliarlo possono essere anch’esse utili? Se il terzo occhio è già aperto e funziona, cosa posso fare per vedere e sentire gli angeli, spiriti guida e i defunti?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 22 febbraio 2016 alle 11:53
      Permalink

      Ciao Dario, si, certo.. Sia la musica, che libri potranno aiutarti nella tua pratica. Ma come lo sai non basta solo leggere per ottenere delle informazioni, ci vuole sperimentare su. Per come vedere e contattare varie entità di solito spiego nei miei corsi perché e un discorso che verrà approfondito ed è impossibile di spiegare tutto in due parole attraverso i messaggi.. Se vuoi unirti con noi nella scuola, sei sempre benvenuto!; Grazie

      Rispondi
  • 27 febbraio 2016 alle 12:02
    Permalink

    ciao mi piacerebbe chiederti un consiglio ho finito ora di leggere sensitivi potresti consigliarmi ora cosa potrei leggere io credo di avere un dono riesco a volte capire cosa sta pensando qualcuno,riesco a capire il suo stato d’animo e a volte anche il perche’,anche delle premonizioni altre cose che ora nn mi vengono in mente a me piacerebbe saper leggere le carte hai un modo x sviluppare queste mie cose??? ti ringrazio

    Rispondi
    • 29 febbraio 2016 alle 16:42
      Permalink

      Ciao Giuseppe, grazie di aver letto il mio libro “Sensitivi”. Per sviluppare le tue capacita sensitivi oppure per raffinare le tue abilità ti consiglio di leggere “Intuizia. Spiritualità intuitiva, channeling medianico”. In questo libro troverai molte esercizi a livello intuitivo, sensitivo e spirituale per allenarti a casa:); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 28 febbraio 2016 alle 16:34
    Permalink

    Che musica mi consigli per risvegliare il terzo occhio?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 29 febbraio 2016 alle 16:38
      Permalink

      Ciao Dario, io di solito non lavoro con la musica, ma comunque esistono i brani fatti proprio per la sesta chakra. Credo che riuscirai a trovargli senza fatica:); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 29 febbraio 2016 alle 16:42
    Permalink

    Gentile Slavy Gehring,; La contatto per chiederle chiarimenti e opinioni riguardo ad un fatto accaduto poco tempo fa alla mia famiglia: era 1:36 di notte quando ad un membro della mia famiglia è squillato il cellulare(ovviamente il cellulare a quell’ora era spento e se n’è accorto durante la mattina dopo).Ciò che colpisce è che la chiamata era stata fatta da una persona,a cui noi eravamo molto legati, che in quel momento era in coma!(due giorni prima di morire).A quel punto abbiamo chiamato la nipote ,dato che era lei a possedere il cellulare della persona che stava per morire,pensando magari che avesse sbadatamente schiacciato il tasto per chiamare,ma ci disse che era impossibile che fosse partita una chiamata perché il telefono a quell’ora era spento e nel registro non risultava niente.Leggendo poi il manuale di parapsicologia di Armando Pavese ho letto che i fenomeni paranormali aumentano in stato di morte o di imminente pericolo:lei cosa ne pensa?Di che tipo di fenomeno si tratta?Può essere stato un tentativo della persona in coma di darci l’ultimo saluto?

    Rispondi
    • 29 febbraio 2016 alle 16:47
      Permalink

      Buonasera Edoardo,; grazie di aver condiviso con me questa storia così interessante…; Non è prima volta sento parlare di tali fenomeni.. Sono assolutamente di quel parere che l’anima della persona in coma ha voluto entrare in contatto. Per questa sua necessità potrebbero essere vari motivi:; – perché non era pronta di lasciare il corpo e voleva accennare questo suo desiderio;; – perché era pronta di partire e ha trovato il modo di poter salutare;; – perché voleva comunicare qualcosa di importante o avvisare di qualcosa;; – perché non sono state dette delle cose e ormai quella persona non poteva più parlare;; – perché siete stati unici di poter prendere sul serio questa chiamata e riferire l’ultimo messaggio ai parenti ecc…; Cosa era successo di preciso e quale era il motivo si può ora sapere ormai attraverso una seduta medianica..; È una bella cosa che vi è accaduta, vuol dire che siete predisposti di comunicare sia con le anime delle persone vive che con il mondo spirituale..; Cordialmente; Slavy Gehring

      Rispondi
  • 1 marzo 2016 alle 0:00
    Permalink

    Ciao Slavy; Volevo farti un’altra domanda che mi sono dimenticato di aggiungere nel messaggio precedente. Ho scoperto da poco che l’ametista è d’aiuto per il terzo occhio. Per questo obbiettivo va bene un ametista di qualsiasi forma? Va bene anche se non è proprio un viola acceso? Bisogna prima purificarla se è nuova? Se l’ametista è di aiuto per il Terzo Occhio, poi il Terzo occhio come faccio a testare se funziona? Devo chiudere gli occhi per poter “vedere Oltre”? Ultime domande. Il terzo occhio si può accendere e spegnere a proprio piacimento come un televisore per pensare anche ai propri impegni terreni? Se è aperto si devono solo chiudere gli occhi per comunicare con il mondo spirituale? Quanto tempo richiede il rilassamento per comunicare con l’aldilà? Ci sono dei rischi se si sviluppa solo il sesto chakra oppure prima bisogna lavorare su tutti gli altri chakra?; Scusa per le tante domande; Con affetto e un abbraccio fortissimo e amorevole; Dario

    Rispondi
    • 6 marzo 2016 alle 9:11
      Permalink

      Ciao Dario, per rispondere a tutte le tue domande ci vorrà un mese intero:) Ti dico brevemente..; – l’ametista può essere di qualsiasi forma, intensità di colore e dimensione. Ricordati che questa pietra ha anche le altre funzioni, soprattutto per eliminare le dipendenze. Le pietre sempre devono essere purificate prima di utilizzarle.; – Il terzo occhio rappresenta la chiaroveggenza e per capire se la chiaroveggenza è nelle tue abilità più accennate devi fare le esercizi. Ti consiglio di guardare le mie video lezioni si YouTube della “scuola dei sensitivi”.; – Si può “vedere” anche con gli occhi aperte.; – Con il mondo spirituale non si comunica attraverso il terzo occhio, esso utilizziamo solo per “vedere” con chi stiamo in contatto e cosa vuole mostrarci.Il contatto spirituale è un’altra cosa.; – Certamente possiamo “accendere e spegnere” la funzione della chiaroveggenza a base delle nostre necessità, questa procedura è strettamente consigliabile anche per la nostra protezione psichica ed energetica.; – Il tempo per rilassamento e concentrazione nei lavori spirituali e sensitivi sono individuali.; – Per avere maggior risultato nei tuoi lavori, bisogno sviluppare tutti i sensi e riconoscere tutte le tue energie.; Buona domenica; Slavy

      Rispondi
  • 5 marzo 2016 alle 20:09
    Permalink

    ciao Slavi sono giuseppe ci siamo gia contattati sto finendo di leggere intuizia cosi poi potrai aiutarmi x il prossimo libro,volevo dirti che tempo fa conobbi un ragazzo di colore che leggeva il futuro attraverso delle conchiglie ma veramente molto preparato pero’ prima di fare cio’ fumava o si alterava con un bicchiere magari di vino xke questa cosa???; ciao e grazie x la tua disponibilita’ Giuseppe

    Rispondi
    • 6 marzo 2016 alle 9:17
      Permalink

      Ciao Giuseppe, molti sciamani usano le varie sostanze che gli possono aiutare di entrare nei stati alterati e rilassarsi maggiormente. Io, personalmente, sconsiglio di farlo. Ai tempi di oggi ci sono diverse tecniche di rilassamento e di come entrare nei stati di trance molto più efficaci. Uno sciamano deve essere molto preparato per i viaggi mentali attraverso le sostanze perché altrimenti si rischia di entrare in contatto con il mondo astrale e attirare le energie distruttive.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 6 marzo 2016 alle 11:24
    Permalink

    buongiorno Slavi grazie x avermi risposto e ricordati quando puoi di consigliarmi x il prossimo libro a presto!!! giuseppe

    Rispondi
    • 6 marzo 2016 alle 11:39
      Permalink

      Caro Giuseppe ti avevo già risposto:) guarda il messaggio N: 179; Buona domenica; Slavy

      Rispondi
  • 6 marzo 2016 alle 13:30
    Permalink

    Ok, ho capito. Però quello che volevo capire meglio è se l’ametista ha la funzione di sviluppare la chiaroveggenza per “vedere Oltre”. Come si fa poi ad spegnere la funzione della chiaroveggenza? Per il terzo occhio va bene l’esercizio dei 7 passi?; Con affetto e un abbraccio fortissimo; e buona domenica anche a te; Dario

    Rispondi
    • 6 marzo 2016 alle 19:13
      Permalink

      Ciao Dario, si, la pietra può aiutare ma quello che è veramente svilupperà le tue capacità della chiaroveggenza sono gli esercizi!!! Per come “spegnere” la funzione della chiaroveggenza avevo spiegato nei miei video lezioni:) Anche l’esercizio di 7 passi è un buon metodo per raffinare le capacità e conoscere le proprie energie..; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 6 marzo 2016 alle 17:57
    Permalink

    ciao Slavy si infatti sto finendo di leggere proprio intuizia scusa di nn avertelo specificato e prima ho letto sensitivi, poi se e possibile sapere se si possono avere le tue carte grazie !!! Giuseppe

    Rispondi
    • 6 marzo 2016 alle 19:18
      Permalink

      Ciao Giuseppe, le mie carte puoi trovare su questo sito nel “Shop”:) Quello che riguarda il libro, per adesso sono questi due che avevi letto che si basano sugli argomenti che ti interessano. Poi il “Manuale di Remote Viewing (visione a distanza)”, ma è un metodo un po’ diverso e non è spirituale, anche se ci sono esercizi di come sviluppare le capacità di vedere “oltre”. Nel “Shop” puoi leggere annotazione per questo libro per sapere di più…; Grazie; Slavy

      Rispondi
  • 6 marzo 2016 alle 21:03
    Permalink

    grazie Slavy x la tua disponibilita’ a presto!!!

    Rispondi
  • 8 marzo 2016 alle 21:59
    Permalink

    Ciao Slavy; Credo che il mio canale più sviluppato è l’udito a livello fisico. Volevo chiedere quindi: come faccio ad allenarmi con la chiaroudienza? Come posso allenare la psicometria e la telepatia? cose che trovo altrettanto interessanti.; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 9 marzo 2016 alle 11:22
      Permalink

      Ciao Dario, tutte le esercizi puoi vedere nelle mie video lezioni su questo sito; nella rubrica esercizi-autoapprendimento/video-lezioni-della-scuola-dei-sensitivi/; Oppure direttamente su YOUTUBE; Grazie

      Rispondi
  • 9 marzo 2016 alle 15:38
    Permalink

    La meditazione è un buon metodo per parlare con l’aldilà?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 22 marzo 2016 alle 12:19
      Permalink

      Ciao Dario. Si, la meditazione ti può aiutare di stabilire una connessione con mondo spirituale.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 15 marzo 2016 alle 15:43
    Permalink

    ciao Slavy domanda stupida e possibile che mi spariscono delle cose in casa??? siamo io e mia madre ma lei nn cammina

    Rispondi
    • 22 marzo 2016 alle 12:25
      Permalink

      Buongiorno Giuseppe. A volte succedono queste cose, sopratutto se la “casa” è abitata da uno spiritello “elementale” che vuole attirare la vostra attenzione. Da noi in Russia si stabilisce consapevolmente un contatto con spiritello di casa e si fa anche qualche offerta (caramelle, caffè, vino ecc…), perché lui è il protettore della casa e nei momenti di difficoltà o bisogno, avverte sempre che sta succedendo qualcosa.. Non è assolutamente uno spiritello negativo:); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 21 marzo 2016 alle 19:42
    Permalink

    Ciao Slavy. Ti scrivo perchè mi sei simpatica e perchè ti trovo trasparente. Mi piace il modo chiaro in cui ti esprimi e apprezzo la tua capacità di non far apparire le realtà “extra” come appannaggio di pochi…io sono convinta che tutti gli esseri umani siano in possesso di capacità extrasensoriali, ho persino immaginato un mondo(molto futuro) in cui si comunicherà attravero la telepatia. Ho avuto qualche immagine, frasi, “predizioni” che tutt’ora non so spiegarmi (l’ultima tempo fa in cui ho detto a una persona che avrebbe cominciato a lavorare ad aprile e si sarebbe fidanzata a fine estate..beh, comincia a lavorare ad aprile..sul fidanzamento sono meno certa), ma , a proposito di ciò, voglio farti una domanda. A prescindere dalla capacità o meno di poter guardare al “futuro” (che poi non è altro che la somma delle azioni di quel che si fa nel presente), come mai attorno possono esserci persone che fanno di tutto per demonizzare questo dono? A me è capitato spesso e volentieri, tanto che ho abbandonato molti degli esercizi che facevo e che (ne sono certissima), mi hanno aiutato tanto. Oggi vivo “coincidenze”, le voglio chiamare così, ma le persone ridicolizzano. Io mi sento o usata o presa in giro…o entrambe le cose. Come fare a gestire il senso di frustrazione che ne deriva? Ti saluto calorosamente. Eve

    Rispondi
    • 22 marzo 2016 alle 12:35
      Permalink

      Ciao Evelina! Purtroppo questo succede spesso alle persone con le facoltà particolari. La gente hanno paura del ignoto ma a volte è soltanto l’invidia che tu riesci e gli altri no. Spesso le persone religiosi hanno tale reazione… La via di un veggente non è semplice da questo punto di vista, perché nessuno si rende conto quanta strada, studi, esercizi deve fare un sensitivo o un medium per raffinare le proprie capacità. Non scoraggiarti, però! È la tua sfida personale:) Se la vita ti fa incontrare le persone di genere vuol dire che vuole mettere in prova la tua Fede personale… Vai avanti e non ascoltare nessuno se credi profondamente che questa è la tua strada.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 24 marzo 2016 alle 16:49
    Permalink

    ciao Slavy grazie x il chiarimento ho letto i tuoi libri (intuizia – sensitivi) molto interessanti, scorrono molto bene complimenti nn ti stanchi mai di leggere cosa puoi suggerirmi??? e le carte credi che mi possano essere utili a me piacerebbe saper leggere le carte un caro saluto. grazie

    Rispondi
    • 29 marzo 2016 alle 16:34
      Permalink

      Ciao Giuseppe, le carte intuitivi sono molto semplici da interpretare. Nella confezione ci sono anche le istruzioni d’uso e le interpretazioni dei significati. Però potresti da solo usando il tuo intuito interpretarle senza guardare nel foglietto illustrativo. Le uso spesso nei miei corsi e sono molto apprezzati dagli studenti.; Per i libri posso suggerirti di leggere il “Manuale ti remote viewing” se ti interessano le tecniche di visione a distanza con il metodo delle spie americani.; Se non per le tecniche di sviluppo delle capacità extrasensoriali ma per le conoscenze in generale si può leggere i “Dialoghi con la Morte” che tre l’altro nel mese di maggio uscirà il secondo volume.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 29 marzo 2016 alle 16:18
    Permalink

    Ciao Slavy,; Avrei due domande che volevo fare:; 1) La scrittura ispirata che consiglia Edgar Cayce è molto diversa dalla scrittura automatica?; 2) Le regole per l’applicazione della scrittura ispirata sono uguali a quelle della scrittura automatica?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 29 marzo 2016 alle 16:39
      Permalink

      Ciao Dario. La scrittura ispirata è quando ti parla un’Entità e tu scrivi quello che senti. La scrittura automatica è quando un’Entità scrive con la tua mano ciò che desidera e spesso il medium non riesce neanche a controllare il processo.; Sono le cose diverse, perciò anche le tecniche di lavoro sono differenti.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 29 marzo 2016 alle 17:31
    Permalink

    Ciao Slavy,; 1) E’ possibile che praticata da soli la scrittura ispirata possa essere pericolosa rispetto alla scrittura automatica? Si può stare tranquilli da eventuali rischi?; 2) La scrittura ispirata che consiglia Edgar Cayce può essere usata anche per ricerca delle malattie, racconti di vite passate… sia di se stessi, sia di altre persone?

    Rispondi
    • 18 aprile 2016 alle 14:36
      Permalink

      Ciao Dario, attraverso la scrittura automatica è possibile ricevere molti informazioni in vari campi della vita. Bisogno soltanto sapere da quale fonte ti arriveranno quelle informazioni. Se non sai ancora entrare bene in contatto con le Entità del mondo spirituale, questo, infatti, potrebbe essere pericoloso. Prova fare la scrittura ispirata attraverso la tua Anima, così vai più sicuro.; Slavy

      Rispondi
  • 30 marzo 2016 alle 11:05
    Permalink

    ciao Slavy grazie x le informazioni allora ordinero’ le carte e sicuramente 1 dei 2 libri ciao grazie un saluto

    Rispondi
  • 17 aprile 2016 alle 11:10
    Permalink

    salve buongiorno seguo sempre con piacere i tuoi video; vorrei chiederti una domanda siccome ho avuto una vita un po travagliata forse causata dalla mia continua ricerca per lo spirituale adesso mi trovo in una situazione ferma tra le altre cose che sono successe hanno anche ucciso mio zio ed ovviamente non mi hanno consegnato la mia parte spettante ma hanno agito in modo piu male possibile ed io ho perso molte energie come dovrei comportarmi cosa posso chiedere alla forze superiori; se puoi darmi un consiglio; grazie

    Rispondi
    • 18 aprile 2016 alle 14:32
      Permalink

      Ciao Marco, devo capire meglio la tua situazione per poter capire cosa consigliarti. Mi puoi scrivere per favore in privato a intuizia@bluewin.ch?; Grazie; Slavy

      Rispondi
  • 18 aprile 2016 alle 17:07
    Permalink

    Ciao Slavy,; ma a differenza della scrittura automatica, nella scrittura ispirata si deve scarabocchiare per ascoltare quello che a da dirti l’Entità con la quale entri in contatto?; Cosa si può chiedere con la scrittura ispirata? Va bene scrivere le domande su un foglio?; Si possono conoscere le proprie vite passate,ricerca delle malattie, eccettera… ?; Con affetto e un abbraccio grande, grande, Dario

    Rispondi
  • 30 aprile 2016 alle 20:38
    Permalink

    Ciao Slavy,seguo spesso i tuoi video etc..l’ho fatto perché è come se qualcuno mi avesse spinto a farlo..cercherò di essere breve..ho avvertito da un mese a questa parte diverse presenze in casa,fino a quando una sera parlavo con una persona tramite fb che non conosco personalmente e ho cominciato a vedere come fotografie e udire forte un nome (all’inizio mi sono spaventata poi ho avuto un dialogo Pacifico per la prima volta è mi disse di star serena ma non so chi era)così senti che appartenevano a questa persona con cui scrivevo ..chiesi è lui mi confermò. .successivamente chiesi chi era mi avesse parlato e mi è apparso da sveglia un angelo biondo riccio alto e magro vestito di bianco a braccia aperte mi sorrideva..da allora la notte mi sveglio spesso per qualche secondo udisco ma mi rimetto subito a dormire,non ricordo più l messaggi al mattino ma mi trovo spesso piume bianche che cadono davanti a me con le finestre chiuse..vedo durante il giorno puntini di luce muoversi velocemente ma non sempre e avvolte come se mi toccassero..io penso sia il mio angelo..gli ho chiesto di rivederlo o delle risposte ma nulla..da piccola fino a sette anni fa avevo sogni premonitori,poi non più. .e ora tutto questo..io ho due bambini,prego sempre ma un giorno mio figlio mi disse c’è qualcuno che mi chiama in continuazione e l’orologio si bloccò alle 11:11, cosa significa tutto questo?Grazie ti abbraccio

    Rispondi
  • 30 aprile 2016 alle 0:00
    Permalink

    Scusami per il secondo messaggio ma volevo darti altri informazioni che forse potrebbero esserti utili ..tutto questo è cominciato il venerdì Santo quando alla processione ho sentito forte la presenza di Gesù. .ho sentito di scattare una foto in un punto l’ho fatta ed è uscita la sua immagine,le presenze che avverto spesso sono Divine ..ma avvolte no ..comprese le voci..cosa devo fare è tutto nuovo per me?Grazieeeeeee

    Rispondi
    • 1 maggio 2016 alle 13:27
      Permalink

      Buongiorno Luciana, è molto interessante quello che ti accade. Certamente sei in un buon contatto con il tuo Angelo Custode e credo che è arrivata l’ora di sviluppare di più le tue capacità medianiche innate. Non devi assolutamente avere paura di tutto ciò, è un Dono bellissimo:). Il numero 11 è un numero dei Maestri Spirituali, del canale Divino. Il mondo spirituale vuole parlarti, perché hai delle capacità. Se consideri tutto questo come la tua Missione, farai un grande cammino verso la consapevolezza spirituale. La tua Fede profonda ti sta aiutando in questo.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 1 maggio 2016 alle 15:27
    Permalink

    Grazie di cuore per avermi risposta,ho avvertito infatti che volessero parlarmi,sostenermi,aiutarmi..anche se non capisco il loro messaggio mi sono affidata a loro.In tal proposito vorrei chiederti se tu potresti aiutarmi a capirlo..ti ringrazio di cuore

    Rispondi
    • 2 maggio 2016 alle 11:01
      Permalink

      Ciao Luciana, certo che posso aiutarti:) ma puoi anche imparare a farlo da sola, sei già sulla buona strada..

      Rispondi
  • 1 maggio 2016 alle 18:31
    Permalink

    Ciao Slavy,; scusami per il messaggio,; ma a differenza della scrittura automatica, nella scrittura ispirata si deve scarabocchiare per ascoltare quello che a da dirti l’Anima con la quale entri in contatto?; Cosa si può chiedere con la scrittura ispirata? Va bene scrivere le domande su un foglio?; Si possono conoscere le proprie vite passate,ricerca delle malattie…?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 2 maggio 2016 alle 10:58
      Permalink

      Ciao Dario, perché devi scarabocchiare se puoi scrivere normalmente? 🙂 Sennò dopo non capisci niente quando vorresti rileggere tutto. Puoi chiedere qualsiasi cosa, ma la risposta è sempre dipende dall’evoluzione spirituale dell’Anima con quale entri in contatto. Per esempio le Guide e gli Angeli possono raccontarti molto di più di un Trapassato.; Buona giornata; Slavy

      Rispondi
  • 2 maggio 2016 alle 23:05
    Permalink

    Ciao cara Slavy..ho appena finito di parlare con il mio angelo ammeno ché non sia diventata matta,ma è la stessa voce che ho ascoltato la volta scorsa..gli ho fatto delle domande alla quale mi ha detto che le voci che sento delle volte sono delle guide,lui e il Divino..mi ha detto che le presenze che avverto divine sono giuste,è che sta accadendo tutto questo perché mi stanno proteggendo poiché mi ha detto che sono un canale puro..mi ha detto se ho capito di chiamarsi Yeyalel oppure qualcosa con Hehel non so se è scritto corretto..e che sono loro a darmi i messaggi delle volte la notte alla quale io devo eseguire,e che e’la mia forte Fede ad aver permesso questo..Cosa vuol dire canale puro per favore?Ma sopratutto come faccio a sapere che tutto ciò sia reale ?Anche se io l’ho vidi,e avverto e sento..È tutto così nuovo…e perché proteggono questo canale puro?Grazie di cuore

    Rispondi
  • 3 maggio 2016 alle 14:04
    Permalink

    Ciao Slavy,; scusami ma ogni tanto scopro qualcosa di nuovo nella medianità e mi vengono in mente tante domande da fare.; Le più recenti ora sono: la scrittura diretta è sicura? Cos’è la scrittura angelica è anch’essa sicura? Nella scrittura ispirata quali passaggi bisogna seguire? Nella scrittura ispirata serve una preghiera di protezione o se ne può fare a meno?; Come fa un Angelo ha scrivere la risposta al posto tuo quando fai la richiesta?

    Rispondi
    • 4 maggio 2016 alle 17:08
      Permalink

      Ciao Dario, casa mi dici di parlare una volta di persona e così potrò rispondere alle tue numerose domande? :); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 3 maggio 2016 alle 19:47
    Permalink

    Buona sera Slavy,dopo la conversazione avuta ieri con il mio angelo e che sotto ti ho mostrato..oggi mi è apparso non più un luccichio piccolo bianco come solito mi succede ..ma uno grande e blu ,sembrava vibrare è stato li per qualche secondo e poi è svanito..cosa significa?È forse collegato a quanto mi è stato detto ieri è che nel messaggio di sotto ti ho spiegato?Perdonami se ti porgo domande e ti ringrazio di cuore per la tua cortesia..ti abbraccio,Luciana

    Rispondi
    • 4 maggio 2016 alle 17:10
      Permalink

      Ciao Luciana, sicuramente è cambiato qualcosa nel rapporto tra te e il tuo Angelo.. In meglio certamente… Sono cambiate anche le energie.. È una bella cosa, brava!; Slavy

      Rispondi
  • 4 maggio 2016 alle 21:21
    Permalink

    Tengo a ringraziarti di cuore per avermi risposta.. mi sento sollevata che ciò che accade è un processo normale,soprattutto di miglioramento. Grazie di cuore

    Rispondi
  • 5 maggio 2016 alle 19:04
    Permalink

    Non ho capito bene cosa intendevi: il mio contatto Skype, il mio contatto mail…. scusami ma non sono riuscito a capire cosa volevi dire con:; casa mi dici di parlare una volta di persona e così potrò rispondere alle tue numerose domande? :); Un caro saluto; Slavy

    Rispondi
    • 6 maggio 2016 alle 13:09
      Permalink

      Caro Dario, mi fai molte domande che è praticamente un corso intero che ti devo spiegare e questo è impossibile di fare scrivendo. Per questo ti avevo proposto di trovare il tempo di parlarmi di persona al telefono o se vuoi ti posso fare una formazione nella scrittura ispirata e automatica, così almeno cominci fare i tuoi lavori correttamente… Il mio recapito telefonico, mail e nome skype puoi trovare su questo sito. Ci metteremo d’accordo per il giorno e l’ora quando possiamo sentirci e mi dirai che cosa vorressti fare.; Slavy

      Rispondi
  • 5 maggio 2016 alle 22:04
    Permalink

    Buona sera Slavy,ho cercato di ascoltare la comunicazione che hai avuto per Radio,non so se è stato registrato male ..ma non riesco ad ascoltarlo..ci sono tante interferenze e la voce sembra robotica…l’unica cosa che sono riuscita a sentire è che quando una persona è buona,etc ..ed è aperta deve proteggersi…io non nego che mi chiedevo da giorni perché il mio angelo mi avesse detto che mi proteggevano. ..è questo il motivo?Grazie di cuore .Luciana

    Rispondi
    • 6 maggio 2016 alle 13:01
      Permalink

      Ciao Luciana, si, purtroppo la registrazione della trasmissione radiofonica non è perfetta:( È vero che le persone troppo aperte nelle loro energie possono essere colpiti,il tuo Angelo ha ragione: impara a proteggere le tue energie!; Slavy

      Rispondi
  • 6 maggio 2016 alle 13:34
    Permalink

    Ciao Slavy,; mi chiamo francesco, ho 24 anni,senza disturbarti troppo volevo porti qualche domanda che mi è sorta a seguito di varie esperienze.; 1- Spesso mi capita, a seguito di meditazioni o vari esercizi, di stancarmi molto. Mi sento molto svuotato e, addirittura, se il giorno seguente voglio rifare l’esercizio succede che non riesco a eseguirlo come il giorno prima. Succede molto spesso anche che è come se avessi un rifiuto psicologico nel fare qualsiasi tipo di pratica e così passano mesi o anni, e io sono bloccato. Puoi darmi qualche consiglio a riguardo? va bene anche una tua impressione.; 2- Tempo fà, grazie al tuo libro “intuizia”, sono riuscito a sapere il nome della mia guida, non ad avere una vera è propria comunicazione con domanda e risposta. Ho saputo solo il suo nome e da quel momento ho avuto molto fiducia nella sua presenza. Tutta via da molti mesi sento che qualcosa è cambiato non percepisco più la sua “presenza” come prima, non riesco più a vedere i segnali che mi dava prima, come se ci fossimo leggermente allontanati. Magari è dovuto principalmente a me, non saprei.E normale che succeda?; 3- A volte succede che mentre mi sto addormentando e sono molto rilassato, senza pensare a nulla, “sento” pronunciare delle frasi brevi, semplici e con poco senso. In alcuni casi sono anche “grammaticalmente” scorrette per cui impiego molto tempo a “decifrarle”, anche perché è come se le dimenticassi subito dopo averle sentite. Potrebbe essere dovuto al mio inconscio? o ad altro, perche trovo strano che siano sgrammaticate!?; Scusa tanto il disturbo mi rendo conto che anche se sono solo tre domande sono un pò lunghe.; Da un fan tuo e di Imma.; cordiali saluti.; Francesco

    Rispondi
    • 6 maggio 2016 alle 14:03
      Permalink

      Buongiorno Francesco, piacere di conoscerti! Cercherò di essere più precisa possibile a rispondere sulle tue domande.; 1.Ti stanchi troppo perché non sei carico abbastanza d’energia. Caricati di più dell’energia della Terra e di 4 elementi. Ti manca proprio energia fisica, non spirituale. Poi devi imparare a “conservare” questa energia, non disperderla durante le tue giornate, perciò è meglio che t’impari a proteggerla. Il lavoro di meditazione deve portare il sollievo, non la stanchezza e i blocchi psicologici. Potrebbe anche essere che la meditazione lunga non è affatto fatta per te.; 2. Spesso i nostri aiutanti spirituali ci mettono in prova per vedere quanto siamo determinati nel nostro intento di svolgere i lavori a livello spirituale. Se non siamo cresciuti abbastanza nello Spirito, se non sappiamo ancora per quale motivo vogliamo “disturbare” il mondo spirituale, loro non sapranno che cosa darci… La tua Fede, il tuo credere sia nelle tue forze che nelle Forze Superiori, deve essere costante.; 3. È molto comune di ricevere i messaggi prima di addormentarsi. Il tuo rilassamento fisico e mentale permette il mondo spirituale di entrare in contatto con la tua parte inconscia. I tipi di messaggi, il linguaggio con quale essi vengono trasmessi, dipende dal tuo Ospite spirituale, dalla sua evoluzione e provenienza.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 7 maggio 2016 alle 13:55
    Permalink

    La scrittura automatica e ispirata sono sinonimi? sono la stessa cosa? E’ pericoloso praticare da soli la scrittura automatica?; Un abbraccio grandissimo; Dario

    Rispondi
  • 9 maggio 2016 alle 0:00
    Permalink

    Buon pomeriggio Slavy,ti chiedo scusa se ogni tanto ti porgo qualche domanda ..permettendoti che è tutto nuovo per me..e per quanto tenti ad informarmi su Google non riesco a capire…volevo chiederti per favore è possibile che il mio angelo se sto male riesca a toccarmi non ostante ora non lo veda oppure questo possono farlo altre entità? …negli ultimi giorni mi è capitato spesso di chiedergli aiuto..e mi sono accorta che mentre gli parlavo ho sentito come una mano sulla schiena …precisamente in basso a destra che mi toccasse…sembrava come quando ti tocca una persona vera…ed è successo per tre volte in giorni differenti e sempre nello stesso punto..ha un significato oppure no?Ti ringrazio di cuore come sempre..e spero un giorno magari quando ho i bimbi un po’piu’grandi di avere il piacere di conoscerti personalmente. Ti abbraccio

    Rispondi
  • 9 maggio 2016 alle 17:29
    Permalink

    Un’ultima cosa ultimamente nelle foto in casa sulle mattonelle o nei muri escono delle facce è impressionante…perché? E quando delle volte voglio fare delle foto di proposito io con i bambini in pieno giorno con flash mi anneriscono l’obbiettivo delle volte..poi vado a schiarire con un programma ..ed escono persone…ma come è possibile?Perché sta accandendo questo ora?

    Rispondi
    • 10 maggio 2016 alle 13:07
      Permalink

      Ciao Luciana,ma certo che è possibile sentire il tocco del tuo Angelo:) E la sua risposta alle tue richieste.; I volti sulle tue fotografie è un fenomeno paranormale ma è molto comune. Il mondo spirituale ci dà la conferma della sua presenza e la sensibilità della macchina fotografica può rendere tutto ciò visibile:) Anche sul mio sito nella rubrica “Foto del paranormale” puoi vedere alcuni manifestazioni di tali fenomeni.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 10 maggio 2016 alle 13:53
    Permalink

    Si possono fotografare le Entità anche con una qualsiasi webcam?; Con affetto; Dario

    Rispondi
  • 10 maggio 2016 alle 17:07
    Permalink

    Grazie di cuore Slavy..e’una bellissima notizia quella che mi hai dato riguardo il mio angelo.Mentre per le foto,allora prenderò questo come se volessero farsi vedere poiché le foto sono scattate da un semplice cellulare nemmeno di ultima generazione..Grazie di cuore per tutto.Ti abbraccio

    Rispondi
  • 10 maggio 2016 alle 18:45
    Permalink

    Ciao Slavy, volevo chiederti quando inizia il primo anno del “power of the spirit ” a Roma e se equivale alla scuola biennale del tuo Centro a Mendrisio. Per me sarebbe più’ semplice venire a Roma. Grazie tante. Sto leggendo i tuoi libri. Devo ordinare adesso Sensitivi e Dialoghi con la morte. In luglio vorrei comunque iniziare via Skype il Channeling privato. Dimmi anche tu quando puoi. Grazie ancora.

    Rispondi
    • 18 maggio 2016 alle 13:38
      Permalink

      Ciao Marina, per adesso le date per il corso a Roma non sono ancora stabiliti. Devo vedere bene per il posto dove svolgeremo i nostri corsi. Non sarà più il percorso “Power of Spirit” ma proprio la scuola “Enigma”. Tutte le informazioni puoi sempre vedere su questo sito:) Per fare una seduta privata contattami in privato circa 1 mese prima per fissare un appuntamento. Grazie per la comprensione. Un caro saluto. Slavy

      Rispondi
  • 10 maggio 2016 alle 19:30
    Permalink

    Ciao, ti scrivo su indicazione di Paola Tietto, anche io sono interessata alla medianita’, terra dei corsi a Roma? Grazie. Saluti. Silvia.La mia mail è messina.carmen@libero.it

    Rispondi
    • 18 maggio 2016 alle 13:39
      Permalink

      Ciao Silvia, per iscriversi al corso a Roma contattami in privato, grazie!

      Rispondi
  • 11 maggio 2016 alle 15:10
    Permalink

    La scrittura automatica e ispirata sono sinonimi? sono la stessa cosa? E’ pericoloso praticare da soli la scrittura automatica?; Un abbraccio grandissimo; Dario

    Rispondi
    • 18 maggio 2016 alle 13:40
      Permalink

      Ciao Dario, ti avevo già risposto su queste domande:)

      Rispondi
  • 14 maggio 2016 alle 18:54
    Permalink

    Vorrei chiedere al Sig. Gullà se fosse disponibile a chiarire meglio alcuni aspetti delle apparecchiature che usa (Futura e Trv). Sono infatti molte le critiche e i dubbi sollevati per le sue analisi (Alatri e Montebello) su un forum pubblico.; Sarebbe interessante un confronto in tal senso.; Grazie

    Rispondi
    • 18 maggio 2016 alle 13:42
      Permalink

      Ciao Matteo, ti conviene contattare Daniele Gullà in privato, anche attraverso il suo profilo su FB.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 18 maggio 2016 alle 12:40
    Permalink

    Buongiorno Slavy,ti chiedo umilmente scusa se magari già con i tuoi tanti impegni ti scrivo …ho cercato qui un modo per contattarti personalmente ..prendendo anche il recapito tel. Ma mi dice che non va…io vorrei parlarti perché mi rendo conto di aver bisogno di aiuto per capire le troppe cose che quotidianamente mi accadono…e mi rendo conto che non riesco ne a decifrare e ne niente…mi sento in totale confusione..ti chiedo umilmente se posso avere la possibilità di poterti parlare,ovviamente mi dici tu quando potrei telefonarti.Ti ringrazio di cuore e spero che presto ricevo tue notizie.Con affetto

    Rispondi
    • 18 maggio 2016 alle 13:44
      Permalink

      Cara Luciana, non capisco perché non riesci a chiamarmi, il numero indicato su questo sito è corretto. Caso mai prova a scrivermi in privato a intuizia@bluewin.ch e così ci metteremo d’accordo per un appuntamento.; Buona giornata; Slavy

      Rispondi
  • 18 maggio 2016 alle 14:12
    Permalink

    che cos’è la scrittura diretta? E’ pericolosa se si pratica da soli? Che tipo di spiriti attira? di bassa natura o anche quelle elevate? Nella scrittura diretta si sprecano energie così come con la scrittura automatica? (dato che il soggetto non tocca la penna, ma è la penna che scrive da sola?); Con affetto; Dario

    Rispondi
    • 21 maggio 2016 alle 11:34
      Permalink

      Ciao Dario. Scrittura diretta è quando una persona Trapassata prende la tua mano, mentre stai nello stato di trance, e scrive. Può essere pericoloso se non sai come entrare correttamente sia nello stato di trance che in contatto con il mondo spirituale, perché dall’altra parte possono trovarsi anche gli Spiriti di basso livello. Scrittura diretta e scrittura automatica circa la stessa cosa. Quello che tu intendi a dire quando la penna si scrive da sola, è un fenomeno paranormale della medianità fisica. Ci sono pochissimi medium che possono avere tali energie per manifestare tutto ciò.

      Rispondi
  • 21 maggio 2016 alle 19:08
    Permalink

    Quindi tra tutte le forme di scrittura, la più sicura rimane quella ispirata? In tal caso come posso allenarla? disegnando dei cerchi? Che cos’è infine la scrittura angelica?; Con affetto Dario

    Rispondi
  • 22 maggio 2016 alle 0:01
    Permalink

    Sto seguendo i tuoi video e sono ,molto interessanti.Vorrei parlate personalmente con te se e’possibile mi dici dove contattarti.Grazie

    Rispondi
  • 31 maggio 2016 alle 20:16
    Permalink

    Buona sera Slavy,bellissimo video e bravissimi tutti complimenti.Sono qui perché dopo quanto mi dicesti ho incominciato a prendere varie informazioni per capire su Google,e la prima cosa che ho fatto è cominciare ad accettare e diminuire le mie paure chiedendo aiuto al mio Angelo,nel momento in cui ho cominciato questo lavoro con me stessa,mi sono cominciate a presentarsi al mio fianco oppure difronte come esplosioni di luce bianca come quella che avvolgeva l’apparizione del mio Angelo per farti capire,si presentano come flash fortissimi da farmi saltare indietro anche durante i Servizi in casa e si è fermata sospesa per qualche istante alla mia sinistra in basso ..vorrei chiederti per favore se questa luce ha un significato particolare anche perché inizio a sentirmi più libera e sicura,ma mi rendo conto che quando si presenta dopo ho una forza e una carica che non mi ha fatto dormire è come se svanisse ogni forma di stanchezza mi carica come una macchina infatti dissi non farlo di sera o non dormo perché passa il sonno cosa significa?Grazie di cuore come sempre …oggi so con certezza che il mio angelo mi ha portato a te ..perché mi ha detto di ringraziarti per averti messo sulla mia strada 🙂 .Grazieeeeeeeeee

    Rispondi
    • 1 giugno 2016 alle 18:53
      Permalink

      Ciao Luciana,; hai davvero un’energia esplosiva:)); Tutto ciò che vedi come la luce lo è veramente. Sono le energie e forme pensiero delle entità spirituali. Si vede che sviluppando le tue capacità ti hanno accettato come il canale per comunicare con gli uomini.; Non devi aver paura, è un Dono bellissimo.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 1 giugno 2016 alle 22:24
    Permalink

    Quindi tra tutte le forme di scrittura, la più sicura rimane quella ispirata? In tal caso come posso allenarla? disegnando dei cerchi? Che cos’è infine la scrittura angelica?; Con affetto Dario

    Rispondi
  • 2 giugno 2016 alle 14:32
    Permalink

    Ciao Dario, si, la pratica della scrittura ispirata è più sicura a livello di protezione. Con questa funziona sia con i trapassati che con gli Angeli e la Guide…; Slavy

    Rispondi
  • 2 giugno 2016 alle 17:48
    Permalink

    Scusami se disturbo.; Volevo sapere un ultima cosa sulla scrittura ispirata. Come posso praticarla? Edgar Cayce dice di disegnare degli ovali, cosa significa esattamente?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 3 giugno 2016 alle 11:37
      Permalink

      si, prova a fare dei scarabocchi sul foglio di carta mentre cerchi il contatto. Questa tecnica rilassa la mente.

      Rispondi
  • 3 giugno 2016 alle 14:51
    Permalink

    Quindi nella scrittura ispirata devo disegnare degli ovali?; Con affetto Dario

    Rispondi
  • 12 giugno 2016 alle 0:00
    Permalink

    Come si fa a mandare un angelo ad aprire il cuore di un uomo cattivo che mi ha fatto molto male e come riuscire ad affrontarlo e che possa essere sincero e che aggiusti tutto

    Rispondi
    • 13 giugno 2016 alle 9:53
      Permalink

      Ciao Arianna, manda tanto amore a questa persona… Se si è comportato male vuol dire che qualcosa gli manca… Qui bisogno portare la pace anche nella tua Anima, quando saresti calma e troverai il perdono nel tuo cuore, tutto cambierà, vedrai! L’energia d’amore può fare i miracoli:); Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 18 giugno 2016 alle 1:59
    Permalink

    Ma per aprire vedere e sentire il mondo spirituale bisogna imparare a rilassarsi da qualunque rigidità? Vale lo stesso per la scrittura ispirata? Esistono metodi più rapidi per poter comunicare con gli Angeli, i trapassati e le Guide?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 21 giugno 2016 alle 11:55
      Permalink

      Ciao Dario, certamente il tuo corpo deve essere rilassato al massimo per aiutare le energie di fluire più liberamente. In seguito al corpo si rilassa anche la mente che aiuta a calmare i tuoi pensieri. Questa pratica vale per tutte le discipline spirituali.; Le tecniche rapide non esistono, è un grande lavoro, a volte faticoso, e richiede la tutta la tua concentrazione e attenzione. È come imparare suonare uno strumento musicale.. Prima bisogno conoscere bene le note e allenare la mano per poter suonare senza errori.; Slavy

      Rispondi
  • 20 giugno 2016 alle 11:37
    Permalink

    Ciao Slavy sto guardando da pochi giorni i tuoi video su youtube ma non trovo nulla sulla chiarosenzienza anche cercando in Internet trovo molto poco, puoi dirmi gentilmente qualcosa in più?grazie

    Rispondi
    • 21 giugno 2016 alle 11:56
      Permalink

      Ciao Rita, tutto quello che chiami chirosenzienza è in altre parole si chiama chiaropercezione..; Slavy

      Rispondi
  • 24 giugno 2016 alle 15:10
    Permalink

    Ciao Slavy,; volevo sapere: con la fotocamera del cellulare come si fa a fotografare i defunti?; Con affetto Dario

    Rispondi
  • 13 luglio 2016 alle 20:21
    Permalink

    Ciao Slavy,; La metafonia è pericolosa? Come si fa ad usarla correttamente?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 14 luglio 2016 alle 14:11
      Permalink

      Ciao Dario.. Ecco le mie risposte sulle tue domande:; 1. Non esiste una tecnica particolare di come fotografare i defunti, loro appaiono quando desiderano. L’unica cosa è consigliabile è che la tua fotocamera dovresti usare con flash.; 2. Per sperimentare metafonia ci vogliono diversi strumenti, conoscenza di medianità e la protezione personale. Non è pericolosa se la sai usare correttamente.; Un caro saluto.; Slavy

      Rispondi
  • 14 luglio 2016 alle 14:06
    Permalink

    sono molto fedele ma cerco invano dentro di me la strada per il; perdono dei miei peccati sapendo di non avere un lavoro e prendermi; cura di mia moglie che invalida un pensiero che mi viene spontaneo; perchèl la madonna si fa vedere solo da pochi dato che siamo tutti; figli suoi cosi il mondo cambiava nel 1984 mentre ero a letto mi sono; svegliato e visto di fronte a me vicino alla finestra l immagine di; gesù che mi guardava era sollevato da terra io ero spaventato pensavo; fosse venuto per punirmi scusa se non riesco ad esprimere bene io a; scuola non sono andato ti saluto e attendo un tuo pensiero vedi bene; questa foto che tio inviata si vede un immagine ciao

    Rispondi
    • 14 luglio 2016 alle 14:07
      Permalink

      Buongiorno Vincenzo,; grazie di avermi scritto..; Certamente l’apparizione di Gesù non è una cosa rara, sopratutto alle persone fedeli. Ma perché Lei subito ha pensato alla punizione???? A me per esempio Lui appare quando devo fare una seduta di guarigione a qualcuno, ed è una cosa bellissima! Loro vengono a darci una mano e mandarci il loro amore:); Sulla foto che mi ha mandato faccio fatica di vedere qualcosa, ci sono tanti riflessi del vetro..; Un caro saluto; Slavy Gehring

      Rispondi
  • 14 luglio 2016 alle 19:20
    Permalink

    Ciao Slavy,; Di che tipo di protezione personale si tratta per la metafonia?; Come fare per usarla correttamente?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 31 luglio 2016 alle 0:00
      Permalink

      Ciao Dario,la protezione per la metafonia è la stessa come per la tavola ouija per le sedute spiritiche, ma è meglio per sperimentare di assicurarsi della presenza di un medium professionista per non captare gli spiriti dai bassi livelli astrali.; Alla seconda domanda rispondo che non esiste alcuna applicazione per il cellulare riguarda la medianità. Essa va conosciuta personalmente, studiata bene e solo dopo vari conoscenze teoriche sperimentata con tutto l’amore e comprensione spirituale.; Un caro saluto; Slavy

      Rispondi
  • 24 luglio 2016 alle 18:07
    Permalink

    Forse potrà sembrare un po’ strana come domanda ma; volevo sapere se esiste qualche applicazione per cellulare affidabile che riguarda la medianità.; Con affetto; Dario

    Rispondi
  • 26 luglio 2016 alle 0:06
    Permalink

    Ciao, come faccio per cacciare una presenza da casa mia? Ho provato con millantatori di vario tipo ma niente, sempre peggio, solo chiacchiere . Posso farlo da sola, c è qualche medium che possa capire cosa vuole da questa casa ?; Grazie,; Ciao

    Rispondi
  • 26 luglio 2016 alle 0:09
    Permalink

    …rettifico, capire cosa voglia da me. Mi ha devastato la vita, davvero e non riesco ancora a riprendermela …devastata.; Grazie.

    Rispondi
    • 31 luglio 2016 alle 20:09
      Permalink

      Buonasera Rosa, come fa a sapere che si tratta di una presenza a casa Sua? Chiedo perché molte volte verrà confusa l’energia spirituale con l’energia psichica che producono le persone stesse che vivono in casa, e la memoria di una persona trapassata che non è uno spirito, ma solo la memoria emotiva. È meglio che si rivolga ad uno specialista che saprà distinguere varie energie e trovare una soluzione adatta al Suo caso.; Cordialmente; Slavy Gehring

      Rispondi
  • 1 agosto 2016 alle 0:10
    Permalink

    Ma per fotografare i defunti allora la fotocamera del cellulare va bene?; Un caro e affettuoso saluto unito ad un abbraccio forte forte; Dario

    Rispondi
    • 1 agosto 2016 alle 12:36
      Permalink

      Si, Dario, se il tuo cellulare ha la modalità di fare le foto con flash è possibile di fare le buone fotografie degli spettri:)

      Rispondi
  • 15 agosto 2016 alle 12:05
    Permalink

    Gentile Slavy Gehring,; Ieri sera sentivo il bisogno di fare una meditazione pur non essendo in programma. Quindi ho fatto una piccola seduta fosfenica (dondolamenti con il fosfene) di 3 minuti e poi una breve meditazione durata solo 10 minuti. A quel punto ho incominciato a leggere un libro, ma sin da subito ho percepito una forte pressione al centro della fronte e per la prima volta (pratico meditazione da soli 4 giorni per tentare di aprire il terzo occhio) si è espansa fino alla tempia destra; inoltre sentivo tutto l’ambiente come “più viola”, ma pensavo che mi fossi semplicemente autosuggestionato leggendo le varie esperienze in internet. Poi, riposto il libro nel comodino, sono andato in bagno e ho notato subito che quando chiudevo gli occhi mi comparivano 4/5 piccole sferette che cambiavano continuamente colore. All’inizio non c’ho fatto molto caso e pensavo fosse un semplice effetto ottico, ma, una volta rientrato in camera e spenta la luce, quelle piccole sferette si sono materializzate davanti ai miei occhi aperti: erano molto più grandi (rispetto a quando le vedevo ad occhi chiusi), fluttuavano, non stavano ferme, ed erano di un colore bianco molto intenso disposte tutte in semicerchio.Alla fine sono scomparse dopo 10 secondi circa. Non potevano essere effetti ottici dovuti a qualche fonte di luce perché l’unica illuminazione era la mia lampadina che avevo spento, ma appunto era una e non 4/5. Secondo te cosa possono essere state? Delle entità? Uno strano segnale del terzo occhio? È normale che accadano tutte queste cose dopo soli 4 giorni da quando ho cominciato?; Grazie in anticipo per la risposta; Buon ferragosto,; Edoardo

    Rispondi
    • 15 agosto 2016 alle 16:56
      Permalink

      Buongiorno Edoardo, le tecniche di fosfenismo certamente possono accelerare l’apertura dei canali extrasensoriali perché mettono in equilibrio i nostri due emisferi del cervello dandoci così la possibilità di sentirci più centrati con sé stessi. Inoltre un movimento costante ci mette nello stato di trance dove le nostre percezioni del mondo sottile ancora più accennato. Si vede che Lei ha eseguito l’esercizio nel momento giusto per sentire le sua forza e non mi meraviglio affatto che ha riuscito anche vedere delle energie. Non posso dire che erano delle entità, ma sicuramente era un’energia. Complimenti! E non importa se Lei pratica le meditazioni solo da qualche giorno, magari è predisposto di entrare in contatto con i mondi invisibili più velocemente degli altri.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 19 agosto 2016 alle 22:57
    Permalink

    Salve, leggo solo ora la risposta. Grazie innanzi tutto. Parlo di presenza poiché l ho involontariamente fotografata. E la foto è stata piu volte analizzata , anche dal cicap. Come detto, essando argomento alquanto delicato, sa meglio di me esserci infiniti millantatlri, truffatori, matti da legare ed io non so proprio a cosa o chi affidarmi. In questa casa sono accadute stanezze incredibili, il 50% di chi ci è entrato, ha dato i numeri…io per prima..non so se questa cosa mi odi, sta di fatto che è riuscita ad isolarmi da tutti, in via diretta o indiretta, e a devastarmi la vita, ed io vorrei solo tornare alla vita reale, e non quest incubo di follia realta, e cercare di ritrovare serinita’ nonostante cio che ormai ho perso. Conosce qualcuno in Puglia?; Grazie della risposta

    Rispondi
    • 9 settembre 2016 alle 12:50
      Permalink

      Cara Rosa, mi dispiace ma non conosco nessuno in Puglia:(

      Rispondi
  • 20 agosto 2016 alle 15:06
    Permalink

    Ciao Slavy; Come stai?; Volevo chiedere:; Premettendo che io ho la dote della musica innata che ho sviluppato, qual’è canale medianico posso esercitare?; La musica medianica è quella che mi può riuscire, rispetto ad altre scritture medianiche?; Perchè ho letto una volta su Internet, che chi ha la dote musicale ha anche il canale della chiaroudienza molto sviluppato, è vero?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 9 settembre 2016 alle 12:54
      Permalink

      Ciao Dario, chi ha il talento musicale certamente è predisposto per il chiaroudienza. Chi ha il talento di pittura – per la chiaropercezione ecc.. Usa i talenti che hai già, perché questi sono i tuoi canali principali..; Buona giornata; Slavy

      Rispondi
  • 9 settembre 2016 alle 18:17
    Permalink

    Non capisco il prezzo delle sedute su Skype, in euro a quanto ammontano?

    Rispondi
    • 10 settembre 2016 alle 17:48
      Permalink

      Buonasera Manuela.. Per ogni CHF 100.- sono EUR 95.-; Grazie; Slavy

      Rispondi
  • 17 settembre 2016 alle 14:10
    Permalink

    Buongiorno…sono un terapeuta universale di 3 grado da tanti anni…quando ti ho visto ho subito capito che sei la persona che cercavo.ho bisogno di un appuntamento con lei sign.slavy.io lavoro tutto l anno ,sono libero dal 19 settembre al 26.il mio tel.392 5065760…ah..dimenticavo…sei straordinariamente speciale””””se vedi questo messaggio preferirei comunicare..sul telefono cell.Ciao oo

    Rispondi
    • 17 settembre 2016 alle 19:47
      Permalink

      Buonasera! Mi può mandare una mail a intuizia@bluewin.ch? Oppure ci sentiamo lunedi per stabilire la data dell’appuntamento..; Grazie mille; Slavy

      Rispondi
  • 6 ottobre 2016 alle 19:14
    Permalink

    Ciao Slavy,; Ti scrivo perché di recente quasi ogni notte quando sono sdraiato sul letto, mi capita di sentire delle voci che mi sussurrano nitidamente e lievemente all’orecchio. Io avendo la dote musicale, mi avevi detto che il mio canale principale è quello della chiaroudienza nell’ultima consulenza. Cosa può essere stato? Escludendo i le voci di strada e le voci delle persone che salivano le scale o prendevano l’ascensore. Io non faccio richieste parlando mentalmente. Metto per iscritto ciò che desidero dal mondo spirituale, ma spesso e volentieri neanche mettendo a fianco la penna mi scrivono di notte mentre io dormo. Loro mi parlano senza che io faccia richieste mentalmente e sento di notte dopo un po’ di minuti queste voci che mi sussurrano nitidamente all’orecchio. Cosa può essere? Sono forse le voci dei defunti o degli Angeli, e/o Angeli Custodi?; Dato che io ho la dote musicale e quindi predisposizione alla chiaroudienza, devo aprire tutti i canali o posso concentrarmi su un solo canale con le musiche fatte apposta per quel particolare chakra?; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 7 ottobre 2016 alle 15:21
      Permalink

      Ciao Dario, non vorrei che ti impazzisci cin questi voci che senti tutte le notte… Devi imparare a chiudere i tuoi canali, senno le tue energie le sprechi per nulla. Non posso sapere con chi sei entrato in contatto, questo dovresti chiederlo tu ai tuoi ospiti notturni. Comunque io ti veramente consiglio di fare qualche corso di medianità o channeling per poter entrare in contatto con il mondo spirituale correttamente.; Cordialmente; Slavy

      Rispondi
  • 7 ottobre 2016 alle 22:16
    Permalink

    Ciao Slavy,; Il fatto è che di solito non sento nulla all’orecchio durante tutto il giorno, di giorno non mi dicono niente, solo di notte dopo un po’ di minuti sento sussurrare, ma senza che io faccia niente per aprirli o chiuderli, si fanno sentire spontaneamente. Il sussurro non è molto cadenzato e ogni tanto la mia mente razionale blocca tali dialoghi e poi riprendono di nuovo.; Con affetto Dario

    Rispondi
    • 1 gennaio 2017 alle 20:15
      Permalink

      Ciao Dario, credo che è meglio che una volta parleremo in privato:)
      Un abbraccio
      Slavy

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*