intuitoL’approfondimento delle capacità intuitive si rivela utile sia nella vita privata che nella vita professionale. «Sto prendendo la decisione giusta? Sto percorrendo la strada giusta? Sento che devo cambiare qual cosa.» Oppure ancora: «Perché non ho seguito la mia prima impressione?» «Sentivo che sarebbe andata così? Perché non ho avuto il coraggio di seguire ciò che sentivo?»

Sono domande, sensazioni, situazioni che ogni persona si pone molto spesso.

Per sviluppare il proprio intuito e soprattutto credere nel proprio intuito è fondamentale credere in sé stessi, avere una sana autostima, avere una personalità unica. L’intuito è infatti intimamente legato al rapporto di una persona con sé stessa, alla capacità di sentirsi e ascoltarsi.

 Ci sono due tipi d’intuito:  «psichico» e «spirituale»

 L’intuito «psichico» è innato, e speso inconsapevole e spontaneo. A volte l’intuito si descrive come: «io so, ma non so perchè lo so». È vero, perchè ogni tanto non riesci a dare una spiegazione e a capire da dove ti è arrivata l’informazione e come l’hai percepita. Le intuizioni sono le sensazioni che trascendono la logica e sono spiegabili semplicemente con una frase: «Me lo sentivo». E tutti, anche i più razionali e scettici, devono ammettere che l’hanno detto almeno una volta nella vita. Se lo alleniamo come qualsiasi muscolo sarà possibile applicarlo in ogni momento della nostra vita per qualsiasi cosa come nel lavoro o nella vita privata.

 L’intuito «spirituale» appare quando siamo pronti a riceverlo. Quando abbiamo fatto un cammino spirituale e abbiamo lavorato tanto sulla nostra crescità interiore. L’intuito spirituale si manifesta quando intraprendi questo percorso, quando riprendi il tuo rapporto con la tua propria anima. Questo tipo d’intuito consapevole. Lo usano spesso guaritori, chiaroveggenti, medium…È un canale spirituale che ci collega con le Intelligenza Superiore.

 Esistono esercizi speciali per sviluppare l’intuito e le capacità extrasensoriali. Il senso di questi esercizi è di fare allenare nostre vie delle percezioni delle informazioni e dei messaggi intuitivi, aprire il canale spirituale e fare sì la nostra voce interiore, il nostro sesto senso ci parli sempre di più.

 
 Slavy Gehring