Esercizio “Come sviluppare la concentrazione”

concentrazioneLa concentrazione è sicuramente la parte più importante della chiaroveggenza. Dovete riuscire a mantenere la vostra concentrazione su un oggetto per diversi minuti senza che nella vostra testa entrino altri pensieri.

 Cominciate con un oggetto semplice come una mela. Concentratevi su questo per 5 minuti. Chiudete gli occhi e continuate ad osservarlo nella vostra mente. Quando l’immagine inizia a svanire riaprite gli occhi per rinfrescare la vostra memoria e poi chiudeteli di nuovo.

 Il secondo passo consiste nell’osservare una fotografia meglio se si tratta del primo piano di una persona. Osservate ogni dettaglio della sua testa da diversi angoli visivi e ripetete l’esercizio precedente.

 Il terzo passo consiste nell’osservare eventi reali semplici con 2 o 3 persone coinvolte. Ricreate l’evento nella vostra mente e vi accorgerete persino di notare dettagli che nella realtà non avevate neppure notato. Uno strumento utile potrebbe essere il video registratore: con questo mezzo potrete infatti rivedere la scena ogni qualvolta ne sentirete la necessità.

“COMUNICAZIONE CON GLI SPIRITI” RAYMOND BUCKLAND

Esercizio: “Come sviluppare la concentrazione”