CON L’AUTOSUGGESTIONE POTETE PLASMARE IL VOSTRO STATO MENTALE O IL VOSTRO CARATTERE E POTETE ANCHE AVERE DEI MUTAMENTI SOMATICI OGGETTIVI

Teoricamente plasmare il proprio carattere o stato mentale con l’autosuggestione dovrebbe essere una cosa semplice. Basterebbe infatti preparare una lista dei lati del vostro carattere che vorreste avere e poi suggestionarvi in quella direzione. Ogni giorno dovete ripetere i vostri suggerimenti suggestivi in modo così persistente da permettere loro di penetrare nel vostro inconscio e diventare alla fine parte integrante della vostra personalità. Osservatevi giorno dopo giorno cercando di cogliere i segni che la vostra autosuggestione ha cominciato ad operare. Non scoraggiatevi se il progresso non è veloce come speravate.

Esistono anche casi più rari in cui la suggestione produce dei mutamenti somatici oggettivi: cambiamento della pressione sanguigna della frequenza cardiaca o addirittura della composizione chimica del sangue. Per capire cosa intendo potreste fare questo esperimento. Sedetevi per qualche minuto e misurate la vostra frequenza cardiaca. Ora immaginate intensamente di scalare una montagna. A poco a poco cominciate ad avere delle difficoltà respiratorie per via dell’altitudine. Un pericolo improvviso appare alle vostre spalle: si tratta di un grosso leone. Correte correte sempre più velocemente. Misurate ora i battiti del vostro cuore. Quasi certamente saranno più rapidi.

MILAN RYZL – COME SVILUPPARE LE FACOLTA’ PARANORMALI

Pratica dell’autosuggestione per plasmare il vostro carattere o stato mentale